Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 272.784.317
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 08 aprile 2021 alle 09:08

Garbagnate: uova di Pasqua arrivano a scuola dagli alunni

Oltre 5 milioni di studenti, ieri, hanno affrontato il rientro in aula dopo il lungo periodo di didattica a distanza. A Garbagnate Monastero il rientro è stato una vera e propria sorpresa: gli alunni della scuola dell’infanzia e della primaria, oltre a ritrovare compagni e amici che nelle settimane precedenti hanno salutato soltanto tramite degli schermi, hanno ricevuto un uovo di cioccolato.




Davvero un pensiero gradito, pensato dall’amministrazione comunale e reso possibile grazie disponibilità e alla donazione dell’azienda ICAM, che ha offerto 200 uova di cioccolato. La modalità di consegna è stata originale: un ape car con a bordo carico di coloratissime uova è arrivato fuori dagli istituti insieme a un simpatico coniglietto: una doppia gioia per i bambini che hanno fatto rientro sui banchi di scuola. Per l’amministrazione erano presenti il sindaco Mauro Colombo, l’assessore all’istruzione Gigliola Bonacina e il vicesindaco Ilaria Villa, che ha assunto, per l’occasione, il ruolo di mascotte.




“Pasqua è passata ma abbiamo aspettato che riaprissero le scuole per fare ai nostri bambini una sorpresa - ha detto l’assessore Villa - Abbiamo utilizzato un’ape car per trasportare sia le uova che il coniglio pasquale incaricato della consegna. È stato veramente emozionante vedere la sorpresa dei bambini e devo dire che qualche abbraccio in sicurezza è scappato”.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco