Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.828.631
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 14 aprile 2021 alle 15:10

Bosisio: giovane coinvolto in una rissa a Como trovato con un coltello, denunciato

Tra le persone coinvolte in una rissa avvenuta ai Portici di Plinio, nel pieno centro di Como, c'è anche un giovane residente a Bosisio Parini. L'episodio è avvenuto lunedì 12 aprile, e ha visto due bande di ragazzi azzuffarsi nei pressi di un fast food. Sul posto si è portata una volante della Polizia, e una volta avvistati gli agenti i giovanissimi si sono dati alla fuga.



Tre di loro sono stati però fermati, e il sedicenne M.A., residente a Bosisio Parini come anticipato, è stato trovato in possesso di un coltello della lunghezza di 38 centimetri, normalmente usato per potare le piante, tenuto nascosto in un marsupio. Inizialmente avrebbe cercato di giustificare l'arma raccontando di essere un giardiniere, ma una volta scoperto è stato denunciato all'autorità giudiziaria.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco