Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.678.958
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 22 aprile 2021 alle 13:51

Scuole superiori: dal 26/4 le lezioni al 75%. In prefettura definiti gli orari di ogni plesso

Tavolo prefettizio riunito in videoconferenza per coordinare i nuovi ingressi scolastici negli istituti superiori a partire da lunedì 26 aprile, tenendo conto delle nuove misure decise dal Governo. Sono previste infatti lezioni in presenza per il 75% degli studenti iscritti nei singoli plessi. A questo proposito, come già avvenuto in passato, sono state definite fasce orarie specifiche a seconda dei comuni in cui gravitano le scuole.

Immagine di repertorio

Per quanto riguarda Lecco e Calolziocorte le lezioni continueranno ad essere articolate in moduli didattici di 50 minuti, con due fasce orarie di ingresso, alle ore 8.00 e alle ore 9.40, e quattro orari di uscita, rispettivamente alle 11.20, 12.10, 13.00, 13.50. Alle ore 8.00 farà ingresso il 50% della popolazione studentesca, mentre alle ore 9.40 il restante 25%.
In modalità a distanza si svolgerà l'ulteriore 25%.
A Merate, Monticello Brianza e Casatenovo è stata confermata l'articolazione delle lezioni in moduli didattici di 50 minuti e le due fasce orarie di ingresso, alle ore 8.00 e alle ore 9.40, con quattro orari di uscita rispettivamente alle 11.20, 12.10, 13.00, 13.50. In questi territori gli studenti entreranno in classe in due scaglioni percentuali omogenei e comunque non superiori al 40%.
Per Oggiono invece si manterrà l'articolazione delle lezioni in moduli didattici di 50 minuti e le due fasce orarie di ingresso, alle ore 8:00 e alle ore 9.40, con quattro orari di uscita rispettivamente alle 11.20, 12.10, 13.00, 13.50. Alle ore 8.00 entrerà il 47% della popolazione studentesca, mentre alle ore 9.40 farà ingresso il 28% circa. In modalità a distanza si svolgerà il restante 25% di didattica.
Infine a Colico resterà in vigore l'unico ingresso alle ore 8:00, nella misura del 75% della popolazione studentesca interessata, con uscite alle ore 13.00 ed alle ore 14.00.
Le misure adottate saranno sottoposte ad attento e frequente monitoraggio per le rimodulazioni che dovessero rendersi necessarie e per valutare, entro il 7 maggio, la possibilità di estendere la didattica in presenza fino al 100% della popolazione studentesca.
Il Prefetto Castrese De Rosa ha sensibilizzato le forze dell'ordine a concorrere nei servizi di vigilanza e controllo con le Polizie locali ed i volontari di Protezione Civile, al fine di evitare assembramenti nei consueti punti critici.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco