Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.845.819
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 02 maggio 2021 alle 11:51

Ello: messa e vendita di torte per la festa dei SS.Giacomo e Filippo

Si è svolta, nella mattinata di domenica 2 maggio a Ello, la tradizionale festa in occasione della ricorrenza dei Santi Giacomo e Filippo, cui la chiesetta all'interno del cimitero comunale è dedicata. Alle ore 10 è stata celebrata la messa e all'esterno, come da tradizione, l'associazione ha allestito una bancarella per la vendita delle torte, il cui ricavato sarà destinato al restauro della struttura.

La costruzione, lunga circa diciassette metri ed alta nove, risale presumibilmente al 7°secolo e contiene al suo interno diverse pitture ed affreschi, testimonianze gotiche e rinascimentali. In corrispondenza del montante di destra è ancora visibile una porzione di affresco che rappresenta il martirio di S.Pietro mentre, in corrispondenza della seconda campata, un grande affresco della prima metà del secolo quindicesimo rappresenta un drappello di uomini armati.

Sono invece cinquecenteschi gli affreschi che decorano la volta a quattro vele, realizzata con costoloni a sezione circolare. Un importante ritrovamento è stato effettuato in corrispondenza del lato meridionale, che ha messo in luce un imponente San Rocco.

Il recupero della Chiesa portato avanti dal comitato è quindi sempre stato volto alla conservazione dello status, limitandosi a ricomporre alcuni punti e a dare forze ad altri nel rispetto dell'opera.

L'Amministrazione comunale  di  Ello  ha recentemente scelto di  prorogare la concessione, valida fino a fine settembre, della chiesa all'omonima Associazione Santi Giacomo e Filippo, che si occuperà dunque della partecipazione al progetto artistico "Antico Percorso di Fede- Arte" promosso dalla Fondazione Comunitaria del Lecchese e dai comuni soci di Lario Reti Holding, e della riqualificazione del tetto della struttura.

"L'associazione Santi Giacomo e Filippo in questi anni ha svolto un servizio apprezzabile di utilità pubblica, sociale e culturale, con evidenti risvolti positivi sulla salute culturale delle persone e sulla coesione" ha spiegato l'amministrazione a sostegno della decisione di proroga assunta.
Sa.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco