Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.914.007
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 06 maggio 2021 alle 14:57

Consorzio Villa Greppi, Iterfestival: dal 6 all'8 gli ultimi appuntamenti

Paolo Castaldi e la sua graphic novel ispirata a “La buona novella” di Fabrizio De André; la storia di Alfonsina Strada narrata da Simona Baldelli e l’ultimo romanzo firmato da Alessia Gazzola, “Un tè a Chaverton House”. Tre nuovi e ultimi appuntamenti con la quinta edizione di Iterfestival, la manifestazione promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la collaborazione de Lo Sciame Libri di Arcore e la direzione artistica di Martina Garancini e Claudia Frauto.


Alessia Gazzola

Una kermesse letteraria che dallo scorso 9 aprile sta proponendo un ricco cartellone di incontri online con gli autori delle più interessanti novità editoriali del momento e che dopo aver già accolto, tra gli altri, Marco Balzano, Mauro Biani, Gaetano Savatteri e Viola Ardone entra ora nella sua settimana conclusiva. Un tris di incontri fissati dal 6 all’8 maggio e in programma all’orario stabilito e in contemporanea sul sito www.villagreppi.it, sulla pagina Facebook (@consorziobrianteovillagreppi) e sul canale Youtube del Consorzio.


Paolo Castaldi

Innanzitutto, come anticipato, l’appuntamento di giovedì 6 maggio alle 21, quando ospite della kermesse sarà il fumettista Paolo Castaldi, autore di “La buona novella”. Un volume, questo, edito da Feltrinelli e che trasforma in graphic novel un capolavoro della canzone d’autore. I testi autografi di Fabrizio De André si fondono, qui, a immagini poetiche, solenni e provocatorie. Come nella visione di De André, anche nel tratto lirico di Castaldi la vicenda di Gesù di Nazareth si fa universale, e nelle illustrazioni che accompagnano le canzoni si legge una storia che, attraverso i secoli, coinvolge il presente.


Simona Baldelli

Ci si dà appuntamento venerdì 7 maggio alle 21, invece, per l’incontro con Simona Baldelli, che per l’occasione parlerà del suo “Alfonsina e la strada”, edito da Sellerio. Un volume, questo, che ripercorre la vicenda della ciclista Alfonsina Strada, prima donna a competere in gare maschili. Infine, per la chiusura fissata per sabato 8 maggio alle 17, la chiacchierata in compagnia di Alessia Gazzola, che dopo l’esordio nella narrativa con "L’allieva" e il Premio Bancarella 2019 con "Il ladro gentiluomo" torna con “Un té a Chaverton House”: protagonista Angelica e un’antica dimora del Dorset, alla ricerca della verità su un’antica storia familiare.
Tutti gli eventi saranno trasmessi all’orario stabilito sul sito www.villagreppi.it, sulla pagina Facebook (@consorziobrianteovillagreppi) e sul canale Youtube del Consorzio.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco