Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 277.175.356
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 06 maggio 2021 alle 18:15

Besanino, Straniero e Ponti (Pd): ''elettrificazione finanziata, un successo''

E da una elettrificazione est-ovest, a una nord-sud: oltre all'opera sulla Como-Lecco, il Piano nazionale di ripresa e resilienza finanzierà anche il progetto sulla Milano-Lecco via Monza-Molteno, la tratta del più conosciuto Besanino. "Un successo che dobbiamo al lavoro fatto dal Governo e dai nostri parlamentari del territorio, ma anche dall'ex sindaco di Besana Brianza Sergio Cazzaniga, che ci ha sempre creduto", commentano Raffaele Straniero e Gigi Ponti, consiglieri regionali del Pd.

"Un progetto sostenuto dai Comuni monzesi e lecchesi e dai loro amministratori, dai Comitati pendolari, dalle comunità che insistono sulla tratta Monza-Lecco e che non volevano perdere questa linea ferroviaria - proseguono i due esponenti dem -. Lo chiedevano tutti: la linea non andava dismessa, ma semmai sostenuta e rilanciata. Elettrificare significa voler bene all'ambiente e dare un servizio in più ai cittadini perché migliore. Ora la sfida sarà di fare presto e bene, senza ulteriori indugi".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco