Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 277.177.756
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 09 maggio 2021 alle 09:02

Casatenovo: 31enne muore in un incidente stradale a Arcore. Viaggiava in sella ad una moto scontratasi con una vettura

Risiedeva a Casatenovo la vittima dell'incidente mortale avvenuto nella serata di sabato 8 maggio ad Arcore. Si tratta di una 31enne (F.F. le sue iniziali) che viaggiava in sella ad una motocicletta, scontratasi con una vettura in viale Monte Rosa, all'altezza dell'incrocio con via San Martino, davanti alla ditta ''Rovagnati''.
Troppo gravi le ferite riportate dalla giovane, che si è spenta questa notte all'ospedale di Vimercate, dove era stata ricoverata in codice rosso. Non sarebbe in pericolo di vita invece, il 37enne, anch'egli di Casatenovo, che viaggiava sulla due ruote insieme alla donna. Attualmente si trova attualmente ricoverato all'ospedale San Gerardo di Monza, mentre alla guida della 500L, c'era un 29enne di Lissone.
Sul luogo dell'incidente verificatosi poco dopo le 21 di sabato sera sono intervenute due ambulanze supportate da personale medico, per soccorrere i due centauri, apparsi da subito in condizioni gravi. Purtroppo però, per la ragazza l'epilogo è stato tragico.
Al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Monza, la dinamica del sinistro. Secondo una prima ricostruzione però, sembrerebbe che l'automobile e la motocicletta provenissero da direzioni opposte e che si siano scontrate proprio all'incrocio tra viale Monte Rosa e via San Martino. Con tutta probabilità la Fiat proveniva da Lesmo e forse si apprestava a svoltare a sinistra verso il centro quando, per cause ancora da accertare, si è scontrata con la motocicletta che proveniva dal cavalcavia del Gigante, diretta verso il territorio lecchese.
Spetterà ora ai militari ricostruire la dinamica e stabilire le eventuali responsabilità del caso dell'ennesima tragedia della strada.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco