Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 297.636.587
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 15 maggio 2021 alle 14:38

Scarsa manutenzione sull'ex SP342

In questi giorni mi sono trovato a percorrere la strada dalla provincia di Como fino a Calco e ho avuto modo di constatare un'importante differenza sulla manutenzione delle strade: mentre nel territorio comasco, le strade sono in buone condizioni, appena si entra in provincia di Lecco, sono un vero e proprio disastro. Essendo io residente da queste parti, mi lamento di questa situazione. Mentre nella zona lecchese e in Valsassina, le strade si presentano in ordine, in questa parte di territorio non c'è un tratto di strada che si possa chiamare tale, tra buche e dissesti. La riflessione non è solo mia: è condivisa anche da tante persone con cui mi sono confrontato e che la percorrono ogni giorno per andare sul posto di lavoro.
La Provincia si deve ricordare che questa zona di territorio non è un paese estremo del mondo, ma una parte del territorio lecchese. Oltretutto il presidente, non abita molto lontano da quella zona. So che ora quella strada è passata in carico ad Anas, ma ritengo opportuno che la Provincia sottolinei questa mancanza e trasmetta questo problema in modo che la società possa intervenire sul tratto lecchese della SP342.
Un vostro lettore
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco