Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 311.027.742
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 30 maggio 2021 alle 15:44

Castello B.za: al vaglio alcune iniziative sul ''controllo di vicinato''

Il comune di Castello Brianza ha siglato il protocollo di intesa per il "Controllo di Vicinato". Il documento è stato sottoscritto dal sindaco Aldo Riva alla presenza del Prefetto di Lecco dottor Castrese De Rosa e dei vertici delle forze dell'ordine locali. Una decisione - quella di aderire al protocollo - che era già stata formalizzata durante la seduta consiliare tenutasi alla fine del mese di marzo scorso. Il comune di Castello Brianza favorirà la creazione di gruppi di cittadini - che attraverso comunicazione telefoniche fra loro - potranno monitorare e segnalare episodi non chiari o sospetti, come ad esempio: tentativi di furto o falsi tecnici pronti a compiere truffe. Gli abitanti intenzionati ad aderire potranno segnalare la propria disponibilità al comune. Nel prossimo futuro verrà anche organizzata una riunione per illustrare chiaramente il funzionamento del protocollo e spiegare ai cittadini cosa sia consentito fare e le azioni che invece non sono consentite. Parallelamente all'adesione, l'Amministrazione di Castello Brianza ha confermato il proprio impegno ad ampliare il sistema di videosorveglianza attivo sul territorio comunale. Ogni anno vengono iscritte a Bilancio risorse per l'installazione di alcune nuove telecamere.
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco