Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 327.316.381
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 01 giugno 2021 alle 07:59

Casatenovo: ''non trascorrete l'estate alla tv''. Caldirola e Galbiati scrivono ai ragazzi

Una lettera ai ragazzi e alle famiglie per rendere note le proposte estive pensate dall'amministrazione comunale insieme alla pastorale giovanile e alle associazioni che operano a Casatenovo. Ad inviarla l'assessore Gaetano Caldirola e il sindaco Filippo Galbiati che nella missiva hanno reso note i dettagli del ricco cartellone predisposto con l'obiettivo di mettere al centro le famiglie e le loro necessità.

Il sindaco Galbiati e l'assessore Caldirola

''Stiamo lavorando in rete su un percorso dedicato alle fragilità, in tutte le sue forme, nella consapevolezza che sarà necessario prendersi cura di un carico superiore di insicurezze e paure che potranno essere affrontate solo con competenza e riconoscendo le potenzialità di ciascun bambino/ragazzo'' scrivono Caldirola e Galbiati, che a più riprese, anche nell'ultimo consiglio comunale, hanno evidenziato quanto sia indispensabile consentire ai ragazzi di uscire di casa e di vivere relazioni, dopo un anno segnato dalla pandemia, con tutte le conseguenze sociali che ben conosciamo.
''Una cosa è certa: il tempo dell'estate è un tempo unico e non deve essere sprecato davanti al televisore o nel mondo virtuale degli smartphone, ma va vissuto in modo attivo da protagonisti per riconquistare progressivamente gli spazi e le relazioni che sono state significativamente limitate a partire da fine febbraio 2020'' proseguono gli amministratori, elencando poi nel dettagli le proposte estive, pensate per accontentare davvero tutti. Di seguito la lettera integrale indirizzata ai ragazzi di Casatenovo:
Carissimi ragazzi e famiglie,
l’estate è ormai alle porte e tutta la comunità di Casatenovo si è preparata per proporvi tante iniziative, ricche e in sicurezza.

Un grazie innanzitutto a tutti i ragazzi, famiglie, alla scuola e a tutti gli insegnanti di ogni ordine e grado, che hanno dovuto modificare e adattare continuamente orari, stili, modalità di apprendimento e di relazione al fine di applicare i protocolli legati all’emergenza sanitaria.

Grazie a tutti gli oratori/associazioni/enti che, come in una grande staffetta, faranno il passaggio di testimone con la scuola per proporre esperienze educative nei prossimi 3 mesi. 

Al fine di mettere al centro le famiglie e le loro necessità abbiamo formato un tavolo di confronto che ci ha portato alla creazione di un “CARTELLONE” con tutte le iniziative estive e stiamo lavorando in rete su un percorso dedicato alle fragilità, in tutte le sue forme, nella consapevolezza che sarà necessario prendersi cura di un carico superiore di insicurezze e paure che potranno essere affrontate solo con competenza e riconoscendo le potenzialità di ciascun bambino/ragazzo.

Grazie alle 4 scuole paritarie di Casatenovo e all’Istituto Comprensivo che hanno lavorato sulla proposta estiva dedicata all’infanzia per il mese di luglio, è un servizio aggiuntivo e che richiede uno sforzo organizzativo importante che non va dato assolutamente per scontato.

Gli Oratori, Spazio Bizzarro, ASD Casatesport e USD Casatese hanno già aperto le iscrizioni ai diversi centri estivi: sono tutte esperienze molto diverse tra loro ed è proprio questa la ricchezza del nostro territorio. Oggi vi rinnoviamo ancor di più l’invito a far vivere ai ragazzi diverse esperienze così che possano arricchire le loro vite di tante nuove relazioni ed amicizie.

Una cosa è certa: il tempo dell’estate è un tempo unico e non deve essere sprecato davanti al televisore o nel mondo virtuale degli smartphone, ma va vissuto in modo attivo da protagonisti per riconquistare progressivamente gli spazi e le relazioni che sono state significativamente limitate a partire da fine febbraio 2020. Sappiamo bene che non sarà un’estate da “liberi tutti” ma è altrettanto vero che abbiamo imparato molto bene i protocolli e tutto quello che serve per proteggere noi stessi e i nostri cari.

Anche il comune di Casatenovo proporrà un proprio centro estivo: "B-IO PARCO 2021" che si inserirà in modo complementare alle altre proposte del territorio e si svolgerà presso Parco Vivo e le scuole medie. Le iscrizioni saranno aperte a partire da giovedì 3 giugno, vi inviamo a prendere visione di tutte le informazioni di dettaglio sul sito del comune di Casatenovo.

Vi ricordiamo che sono disponibili gli ultimi posti per la partecipazione al progetto “UTIL’ESTATE 2021” rivolto agli adolescenti e giovani dai 15 ai 19 anni che quest’anno l’amministrazione comunale ha deciso di potenziare con 2 turni che si svolgeranno nel mese di luglio.

Non ci resta altro che augurarvi buon fine anno scolastico e un’estate ricca di esperienze, relazioni e di tanto divertimento!

Il sindaco Filippo Galbiati

L'assessore ai servizi sociali/istruzione Gaetano Caldirola


Casatenovo, 31 maggio 2021

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco