Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 277.971.678
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 09 giugno 2021 alle 09:01

Colle: Zardoni fa da guida all'ultima ''camminata all'imbrunire''

Proseguono le passeggiate fra i boschi dell'iniziativa "Camminate all'Imbrunire". Il gruppo di podisti di Colle Brianza nelle scorse settimane ha realizzato due passeggiate in altrettanti splendidi scenari offerti dal paesaggio del territorio. Una di queste si è svolta in "trasferta" e ha avuto un ospite d'eccezione. Il gruppo di camminatori si è trasferito dal Monte di Brianza all'interno del territorio del Parco del Curone. Qui ha incontrato un ospite d'eccezione: Giovanni Zardoni.

Il responsabile delle Guardie Ecologiche del Parco ha fatto da guida lungo un percorso ad "anello" che, seguendo il corso del torrente Curone, ha portato i podisti dalla località Cascina Molinazzo alla cima della collina di Montevecchia, poco al di sotto del santuario della Beata Vergine del Carmelo. Zardoni ha descritto le peculiarità e l'importanza di alcuni luoghi del parco poco conosciuti, evidenziando le caratteristiche degli ambienti naturali incontrati lungo il percorso. Il gruppo composto da una ventina di partecipanti «circondato da profumi primaverili e da un piacevole silenzio» - come uno di loro racconta - ha avuto l'occasione di ammirare la «natura rigogliosa» tipica del territorio durante questa stagione.

Una seconda passeggiata si è svolta nella giornata di lunedì 7 giugno. In questa occasione il percorso è stato uno dei più classici itinerari del Monte di Brianza. Partito da Cagliano il gruppo di camminatori si è recato a Campione, raggiungendo poi Campsirago e da lì ha proseguito fino alla cima del San Genesio.

Il calendario dell'edizione di "Camminate all'Imbrunire" 2021 è agli inizi. Nel mese di giugno sono previste ancora cinque uscite serali. Lunedì 14 si farà di nuovo tappa nel Parco del Curone, questa volta nei dintorni della località di Monte. Il 21 giugno il gruppo raggiungerà gli abitati di Paù e Mondonico, mentre il 28 tornerà sulle cime del Monte di Brianza fra la località Alpe e il monte Crocione. Per gli specialisti del genere, è stato predisposto anche un calendario con uscite più impegnative. Se normalmente le camminate all'imbrunire durano fra le due ore e le due ore e mezza, gli appuntamenti del 16 e 23 giugno supereranno le tre ore. La prima di queste uscite definite "più grintose" è prevista ancora una volta nel Parco del Curone. Il 23 giugno si svolgerà invece una lunga camminata sul Monte di Brianza verso le località di Veglio e Aizzurro.

L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco