Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 310.350.075
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 15 giugno 2021 alle 08:43

Casatenovo: a ''La Mia Casa'' un cambio di gestione a fine mese


Avvicendamento a Casatenovo: la cooperativa ''La Vecchia Quercia'' non gestirà più la comunità residenziale per disabili ''La Mia Casa''. A subentrarle nei prossimi giorni, sarà la Fondazione Maria Monzini, dell'omonima e confinante Casa di riposo.
Un cambio che si registra dopo ben sedici anni dall'avvio di questa esperienza e sul quale nessuno per il momento ha voluto esprimere considerazioni o commenti. Ad eccezione della nota pubblicata sull'informatore della comunità pastorale Koinonia, la scorsa settimana, attraverso la quale viene ringraziata la cooperativa e la coordinatrice Egle De Capitani (che non resterà a Casatenovo) per quanto svolto in questi anni al servizio della struttura e soprattutto dei suoi ospiti.
''La Mia Casa'' aveva aperto i battenti nel 2005 e da allora offre un posto accogliente e confortevole che i suoi ospiti considerano -appunto- una casa. Risale infatti a sedici anni fa la scelta di destinare gli spazi vuoti della struttura per anziani ad una comunità residenziale per disabili, dando vita ad un progetto senza precedenti nel distretto.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco