Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.914.424
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 16 giugno 2021 alle 15:14

Lavori in Via don Biffi: la nota della giunta

In merito ai lavori eseguiti in Via don Biffi a Maresso, riceviamo e pubblichiamo questa nota dal Comune:

Oggi sono iniziati i lavori per la messa in sicurezza di Via Don Biffi a Maresso (laterale di Via Manzoni) a seguito della fuga di gas e relativa deflagrazione avvenuta in data 01/11/2019.
ll valore economico stimato in 18.000,00 Euro era stato allocato a bilancio dalla Giunta Comunale a seguito perizia di un tecnico strutturista per ripristinare la pubblica via da materiale di cedimento e per mettere in sicurezza le pareti perimetrali che si affacciano sulla via medesima.
Il comune di Missaglia, in proprio, aveva provveduto a redigere l'apposita perizia, depositata agli atti in data 21/05/2020.
Il Comune ha affrontato, fin da subito, con il massimo impegno, tutta la trafila burocratica dovuta al caso occorso e necessaria per ristabilire la viabilità il prima possibile: atti, interventi con i vari Enti superiori, coordinamento con le aziende del gas e dell'energia elettrica, dimostrando concreta e tangibile responsabilità.
Per la messa in sicurezza, a seguito quanto emerso dal sopralluogo ricognitivo eseguito in data 03.06.21 presso gli immobili danneggiati, il Comune, ha dato incarico alla società "San Carlo Costruzioni General" di Brescia l'esecuzione dei lavori.
Per la riapertura della pubblica via, il Comune si è preso a proprio carico anche la manleva a tutti gli effetti relativamente alle azioni e lavorazioni da compiere da parte dell'impresa.
La medesima manleva è valevole anche per eventuali spese legali e di giudizio che dovessero risultare a carico dell'impresa stessa.
Più di così, non potevamo fare con questi tempi.
Ci scusiamo con i cittadini interessati per i ritardi ed per i disagi provocati, causati anche da astrusi, incomprensibili resistenze che hanno impedito tempi più ristretti

Il Sindaco Bruno Crippa
L'Assessore Ing. Palo Redaelli

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco