Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 327.323.865
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 25 giugno 2021 alle 14:38

Casatenovo: a Villa Mariani si parla di imparzialità con uno spettacolo

La Compagnia Stabile Villa Mariani affronterà il prossimo fine settimana, 25/26 e 27 Giugno, presso il Centro di Ricerca e Sperimentazione Teatrale Villa Mariani il tema IMPARZIALITA’, condiviso con CROCE ROSSA ITALIANA, con lo spettacolo INVIOLABILE.
“Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.” -  Art. 3, Costituzione Italiana
Lo spettacolo, scritto e diretto dalla Direttrice Artistica Irene Carossia, affronta il secondo principio di Croce Rossa, l’imparzialità, entrando dalla porta dei diritti: i diritti sanciti dalla Costituzione Italiana e ribaditi dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e, tuttavia, troppo spesso palesemente violati e negati, in ogni luogo, in ogni momento.


Il diritto allo studio, all’uguaglianza, al lavoro, alla salute, alla cittadinanza, alla maternità, all’accoglienza e, nel caso delle donne, il diritto alla libertà di esistere e alla vita.
La violazione dei diritti sottende l’affermazione di un sistema sociale della dominanza, nel quale le vite di molti risultano rinunciabili e sacrificabili, in nome di interessi, potere, ricchezza,
La negazione dei diritti è già per se stessa un abuso inaccettabile e rappresenta sempre il luogo della violenta affermazione della supremazia di chi si arroga il diritto di decidere sulla vita degli altri.
Il principio dell’Imparzialità viene immolato troppo spesso nella tacita accettazione, sull’altare della convenienza di pochi e del controllo economico e politico.
“Inviolabile” è uno spettacolo potente di teatro e teatro/danza con il quale il palcoscenico si offre nel suo straordinario ruolo di luogo di riflessione condivisa.
Uno spettacolo fatto di parole, corpi, emozioni, musica, dove tutto concorre ad affermare la necessità di difendere i diritti umani.
La verità umana scorre sulla scena nelle parole recitate e nei corpi delle sette protagoniste che prestano se stesse con generosa passione, onestà teatrale e straordinario professionismo ad un racconto che si svolge in un crescendo di emozioni.
Il palcoscenico si colma di sentimenti fortissimi dentro i quali il pubblico non può che riconoscersi ritrovando il diritto all’indignazione, emozione fondamentale per la salvaguardia della dignità di sé e degli altri.

INVIOLABILE
Testo e regia  IRENE CAROSSIA
COMPAGNIA STABILE VILLA MARIANI: Irene Carossia, Mariangela Grano, Giulia Leoni, Federica Nicotra, Giulia Scaccabarozzi, Stefania Venezian, Miriam Viganò

Audio – Lorenzo Rivolta
Luci – Valerio Villano
Fotografia – Paola Manzoni

VENERDI’ 25 GIUGNO ORE 20.00
SABATO 26 GIUGNO ORE 20.00
DOMENICA 27 GIUGNO ORE 18.00

Nelle sere dello spettacolo è possibile visitare la MOSTRA “IMPARZIALITA” allestita nello Spazio Espositivo dal Comitato CRI di Casatenovo e dallo Staff Regionale “Principi e Valori”.


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
340 4652962 /339 1624727/ 039 5988698
promozione@centroteatralevillamariani.eu

Per accedere in teatro è necessario indossare la mascherina. All’ingresso del teatro verrà misurata la temperatura. Alla fine dello spettacolo saranno rese disponibili due uscite. In sala è garantito il distanziamento come da disposizioni, la capienza è ridotta. E’ possibile pagare con il servizio POS
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco