Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 293.926.636
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 28 giugno 2021 alle 15:53

Casatenovo perde un medico di base. Dal 1°luglio il dr.Saturno si sposta a Calolzio

E' durata tre anni soltanto l'esperienza casatese del dottor Francesco Raffaele Saturno. Subentrato nel 2018 al dottor Roberto Ferrario, congedatosi per la pensione, il medico di base era stato assegnato da Ats Brianza all'ambito Casatenovo-Missaglia-Monticello, dopo settimane caratterizzate dalla mancanza di una figura sanitaria ''fissa'' in grado di soppperire al vuoto lasciato dallo storico professionista.

L'ambulatorio comunale di Via Garibaldi a Casatenovo

Se da qualche tempo a questa parte il dottor Saturno riceveva esclusivamente i suoi pazienti presso l'ambulatorio di Casatenovo - e non più come all'inizio, anche a Palazzina Teodolinda di Missaglia - dal 1°luglio sarà operativo altrove, avendo chiesto il trasferimento dopo aver presentato la propria candidatura in risposta al bando di Ats nel quale, fra le varie posizioni aperte, si cercava un professionista anche per l'ambito calolziese. A questo proposito il dottor Saturno riceverà i pazienti nello studio di Piazza Mercato della città (e non in frazione Sala, come qualcuno aveva sperato), condividendo così gli spazi con la collega Sabine Bud.
Negli scorsi giorni il medico ha comunicato ai suoi mutuati la novità, destando reazioni dispiaciute; in tanti infatti, avevano imparato a conoscerlo e ad apprezzarlo in questi tre anni in servizio nel casatese, ambito dove si era trasferito dopo una precedente esperienza nei comuni dell'alto lago (area di Bellano-Colico-Dervio-Dorio-Esino Lario-Introzzo-Perledo).
E ora, chi arriverà al suo posto a Casatenovo? Nessuno. Ats ha infatti comunicato la scelta di non sostituire il dottor Saturno con un altro professionista. I suoi assistiti potranno recarsi presso lo sportello di scelta/revoca di Asst (in Via Monteregio a Casatenovo) scegliendo uno dei professionisti in servizio nell'ambito. Si ritiene infatti che il numero di medici attualmente in servizio sia sufficiente rispetto alle esigenze dei pazienti coinvolti in questo cambio improvviso. Una lettera sta raggiungendo in questi giorni tutti i mutuati del dottor Saturno, per comunicare loro la novità.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco