Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 327.318.803
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 03 luglio 2021 alle 16:05

Casatenovo, Galbiati conferma: è fuori dalla consulta Campanella

Vincenzo Campanella
Si attendeva la decisione del sindaco Filippo Galbiati, che è arrivata. Con un apposito decreto firmato venerdì 2 luglio il primo cittadino di Casatenovo ha sancito la decadenza di Vincenzo Campanella dalla consulta per la valorizzazione dei rioni e delle frazioni. Un provvedimento che scaturisce dalla votazione che nelle scorse settimane si era tenuta in apertura di seduta: la maggioranza dei componenti infatti, si erano espressi a favore dell'allontanamento del casatese di Cassina de' Bracchi, indicato dal Movimento 5 Stelle. Le ragioni alla base di questa scelta? Le troppe assenze non giustificate.
Pur non volendo difendersi o polemizzare, Campanella ha voluto ribadire la propria posizione in merito alla vicenda. ''Quello che posso dire è che la prima riunione, nel 2020, era stata sospesa perchè la discussione era un po' degenerata, tanto che mi ero chiesto che ruolo potesse avere la commissione. Poi ho avuto i miei problemi personali e non ho proprio pensato a giustificare le assenze, pur avendo diversi motivi per farlo. In più ci sono state difficoltà tecniche: ho cambiato computer, telefono e modem per adeguarmi, ma ho dovuto attendere i tempi necessari. Ho sbagliato a non dare giustificazioni e me ne assumo le responsabilità'' ha detto l'ex componente della consulta, con un ultimo affondo. ''Si è voluto seguire il regolamento alla lettera, nulla da eccepire. Tale rigore lo chiedo anche nell'applicazione di quanto previsto anche per quel che riguarda l'URP (ufficio relazioni con il pubblico) e le risposte alle segnalazioni dei cittadini. Come primo passo ho chiesto l'intervento del difensore civico: poi si vedrà''.
Articoli correlati:
04.06.2021 - Casatenovo, consulta frazioni: Campanella ''fuori'' dopo il voto
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco