Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 303.744.959
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 07 luglio 2021 alle 09:38

Casatesport: bilancio positivo per le ginnaste della ritmica

Le atlete di ginnastica ritmica della Casatesport a Casatenovo hanno da poco concluso gli ultimi allenamenti di questa difficile stagione. I diversi lockdown non sono infatti stati d'aiuto nella prepararazione degli esercizi, ma le atlete hanno avuto un ottimo atteggiamento e sono entrate in campo gara più cariche del solito.

In particolare, bambine e ragazze sono risultate protagoniste poche settimane fa della gara regionale tenutasi a Capriolo, dove hanno ottenuto l'accesso alla fase nazionale. Diversi sono stati i podi, sia da individualiste che da squadra e tutte ora si godono il meritato riposo. "La situazione epidemiologica non ci ha permesso la frequenza in presenza dei gruppi dilettantistici, che però hanno proseguito on-line. È stato un anno difficile e impegnativo, ma abbiamo cercato comunque di portare a termine la stagione cercando di trasmettere passione, anche se lontane. La ripresa per la prossima stagione è fissata per settembre e tutti ci auguriamo di poter riprendere con tutte le fasce d'età" hanno commentato dalla società, speranzosi che anche lo sport possa progressivamente ritornare ad una sorta di noramlità pre-Covid.

Si tratta poi di un gruppo molto affiatato e unito quello della ritmica, nel quale le bambine iniziano a frequentare già dai 3 anni e spesso c'è chi arriva anche fino ai 20. Questo sport a Casatenovo è approdato poi da pochi anni e tante sono state le atlete che hanno seguito l'istruttrice da Besana Brianza, mentre altre invece si sono aggiunte strada facendo.
Il gruppo di bambine che a settembre si è avvicinato a questa disciplina per la prima volta era molto numeroso, e le insegnanti sperano proprio di poterle incontrare di nuovo: l'obiettivo è sempre quello di crescere e far conoscere sempre di più questo sport.

Chiunque sia quindi interessato alla disciplina o sia curioso di sapere come si svolgono gli allenamenti è libero di andare a trovare il gruppo.

Di seguito i piazzamenti delle atlete di preagonismo che hanno gareggiato a Calco il 30 maggio e hanno svolto la gara regionale a Capriolo il 12 e 13 giugno, ottendo la qualifica per i nazionali:

Livello small - Tigrotte:
Camilla: 1°
Chiara B.: 9°
Carlotta: 11°
Veronica: 21°
Arianna: 26°

Allieve:

Chiara S.: 8°
Squadra prima categoria: 2° classificata assoluta

Livello medium
Squadra cerchi: 3° classificata
Emma: 3° individuale clavette
Giulia: 1° individuale assoluta (cerchio e nastro)
Margherita: 5° individuale cerchio
Lucia: 10° individuale cerchio
Gloria: 12° individuale palla
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco