• Sei il visitatore n° 361.037.854
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 12 luglio 2021 alle 16:13

Barzago: il Comune chiarisce le comunicazioni sulla TARI

Nelle scorse ore l'amministrazione comunale di Barzago ha informato i cittadini che in questi giorni Poste Italiane sta recapitando alle sole utenze domestiche, ovvero le famiglie, la TARI per l'anno 2021 con scadenza della prima rata al 30 giugno, quindi già superata.
Gli amministratori rassicurano però sul fatto che non ci si debba preoccupare perché non sarà applicata alcuna sanzione o mora per i versamenti in ritardo. I tempi di consegna si sono infatti allungati perché la normativa vigente prevede di aggiungere al modello F24 una serie di informazioni circa il calcolo e di specifiche tecniche da fare recapitare alle famiglie, ma è possibile versare quanto dovuto anche in un'unica rata, nei prossimi giorni, ignorando la data riportata del 30 giugno. Inoltre, la TARI non ha subito aumenti rispetto allo scorso anno, mentre risulta cambiata la classificazione dei rifiuti che possono essere raccolti, perciò è necessario adeguare il relativo regolamento.
Coloro che invece hanno subito modifiche del proprio nucleo familiare, cambi di proprietà o intestazione o variazione di superficie tassabile rispetto a quanto riportato nella lettera ricevuta, possono rivolgersi agli uffici comunali per procedere all'aggiornamento.
Per quanto riguarda le aziende e gli esercizi commerciali, le utenze non domestiche, essi non hanno ancora ricevuto la relativa TARI perché il Comune sta studiando possibili riduzioni o esenzioni alla luce del contributo statale ricevuto. Il Consiglio comunale si esprimerà in merito entro la fine di luglio.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco