Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 311.031.976
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 18 luglio 2021 alle 08:10

Casatenovo: torna la Fiera zootecnica di S.Gaetano a Rogoredo, dal 30/07 al 2/08


Foto di repertorio delle edizioni precedenti

La pandemia quest'anno ha stoppato molte delle manifestazioni programmate per il periodo estivo ma non fermerà la tradizionale Fiera zootecnica di San Gaetano di Rogoredo, a Casatenovo, che si terrà alla fine di luglio e ad inizio agosto nelle vesti della sua 70° edizione. L'evento, organizzato grazie al supporto e alla collaborazione del Comune di Casatenovo, della Fondazione Cariplo e dell'assessorato all'agricoltura di regione Lombardia insieme all'associazione Il Trifoglio, inizierà venerdì 30 luglio e terminerà lunedì 2 agosto. L'entrata sarà ad accesso libero nel corso di tutta la manifestazione e tanti saranno gli sponsor che con i loro stand offriranno prodotti locali e artigianali che sarà possibile degustare o acquistare. Nel giorno di apertura, la festa comincerà subito dal mattino alle ore 10 con la presentazione delle mostre permanenti di prodotti tipici e macchine agricole. Il pomeriggio, invece, sarà dedicato al divertimento, soprattutto dei più piccoli, con l'installazione dei gonfiabili, la possibilità di partecipare ad attività sportive, di allattare i vitellini insieme agli allevatori o, per i più interessati, di partecipare ad un convengo sulle api.

Alle ore 21 ci sarà invece l'inaugurazione ufficiale della Fiera alla quale seguiranno laboratori di lettura, esibizioni e spettacoli e tornei con i giochi di una volta. Anche nella giornata di sabato 31 luglio il divertimento comincerà fin da subito in mattinata con "Moto in Fiera", organizzata dalla Junior Moto School che durerà per tutta la manifestazione, a cui seguirà l'esibizione di falconeria con il volo dei colombi viaggiatori. Nel primo pomeriggio apriranno poi le attività sportive e i gonfiabili, si ripeteranno le esibizioni di falconeria con una dimostrazione dei rettili e tornerà anche il convegno sulle api. Dalle ore 18 alle ore 22 sarà invece possibile visitare l'esposizione regionale canina iscrivendosi alla Dog Day in Fiera, la quale sarà aperta a tutti i cani di razza in possesso di Pedigree e di iscrizione all'anagrafe canina.


Potranno partecipare i cani da 4 mesi di età che hanno ricevuto la vaccinazione antirabbica e non è consentita l'iscrizione di cani già proclamati "Campioni". In serata sarà poi il turno della dimostrazione di obedience dell'istruttrice Giusy Lazzarin sempre nel contesto della Dog Day in Fiera e allo stesso tempo saranno organizzati balli Country e verrà proposta musica dal vivo. Per i bambini sarà possibile partecipare ai laboratori di lettura con fiabe e racconti e, infine, alle ore 22 con il Best in Show ci saranno le dimostrazioni dei cani in gara e le premiazioni nelle diverse categorie. La Fiera riaprirà poi domenica 1° agosto con le iniziative organizzate dalla Junior Moto School e l'apertura delle mostre permanenti. A seguire ci sarà il motoraduno delle Harley Davidson e il raduno delle Vespe Bulciago Velo Club con l'esposizione di moto d'epoca. A seguire verranno riproposte l'esibizione di falconeria con la dimostrazione di rettili, la possibilità di fare trekking a cavallo e di partecipare alle attività sportive per finire con la celebrazione della Santa Messa alle ore 16.


Verso il tardo pomeriggio si terrà invece la dimostrazione della sgranatura del mais con macchine d'epoca a cui seguiranno il convegno sulle api e l'esibizione di falconeria e rettili. Alle ore 21 sarà il turno dello spettacolo sull'Ape Car e in contemporanea si terranno i laboratori di lettura per i più piccoli e musica dal vivo per tutti. Infine, lunedì 2 agosto, la giornata si svolgerà in modo molto simile a quelle precedenti con l'apertura delle mostre permanenti, delle diverse esibizioni e delle attività sportive, ma nel pomeriggio il pubblico potrà assistere ad uno spettacolo di magia con il Mago in Fiera. In seguito, ci sarà la sfilata dei cani meticci con musica dal vivo e i lavoratori di lettura per i bambini che chiuderanno questi 4 giorni di festa. 
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco