Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.910.761
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 19 luglio 2021 alle 15:36

Casatenovo: artisti ''invadono'' le strade del paese e alla Colombina il...Cabaret Bizzarro

Pomeriggio all’insegna del divertimento a Casatenovo dove, in occasione della Festa del paese, sono stati organizzati diversi eventi.
Domenica 18 luglio alle ore 16.30, in piazza Mazzini, si è tenuto uno spettacolo di magia. Il Mago Tittix ha intrattenuto bambini e adulti con tanta simpatia, trucchi e aneddoti per più di un’ora. Con la sua personalità ha saputo tenere alta l’attenzione degli spettatori, anche grazie ai suoi frequenti cambi di costume e alle sue composizioni di palloncini.




I secondi artisti ad esibirsi, in piazza della Repubblica, sono stati ''The Dini Show'', un duo che ha stupito tutti con la sua esibizione particolare e moderna: al centro dello spettacolo oggetti “magici” che cambiavano continuamente.
La ''Trampoleria Herlier'' ha condotto per le strade casatesi i partecipanti, lasciando tutti a bocca aperta e guidando i cittadini tra le vie principali del paese; una sorta di ''trait d’union'', come l’ha definito il consigliere delegato alla cultura, Enrica Baio.



Nella seconda parte del pomeriggio invece, si è tenuto al centro La Colombina lo spettacolo per famiglie ''Cabaret Bizzarro''.
Prima dell’inizio dell'esibizione  ha preso la parola il direttore di Spazio Bizzarro - il centro circense ospitato a Parco Vivo Nicola Bruni. ''Siamo veramente felici di potervi presentare questo pomeriggio il nostro spettacolo, fortemente voluto dall’amministrazione comunale per far ripartire gli eventi dal vivo: noi, come artisti di strada, siamo stati colpiti molto duramente in questo periodo di pandemia ed è per questo un onore ritornare a fare spettacolo tra la gente'' le sue parole.


A seguire ha preso parola Enrica Baio, sottolineando felicità e soddisfazione per gli eventi organizzati quest’anno in occasione della festa, che continuerà sino al 20 luglio con il concerto ''A Trace of Grace'' nell'ambito della rassegna ''Suoni Mobili'', nella chiesa di Valaperta. ''E' per me un’immensa gioia essere qui questa sera, un’occasione per tornare a sorridere tutti insieme. Quest’anno, per la festa di Casatenovo, abbiamo deciso di fare spazio alla magia e alla giocoleria. Ringrazio Spazio Bizzarro e Nicola Bruni che, con pazienza, ci ha seguito per esaudire i nostri desideri'' ha detto l'esponente dell'amministrazione comunale.




Spazio dunque alle esibizioni,  con il presentatore che, con tanto entusiasmo e allegria, ha introdotto le performance ringraziando il Comune di Casatenovo, che da anni organizza e sostiene interventi dal vivo, ricordando quanto siano mancati ai lavoratori dello spettacolo il pubblico e gli applausi.
Si sono succeduti nel corso dello spettacolo diversi artisti, come Stefano Papia, giocoliere nibionnese che ha intrattenuto il pubblico con vari attrezzi, come le clave e acrobazie con il Roue Cyr, un cerchio acrobatico. Tra gli ospiti anche Mister Bang, comico e giocoliere, metà francese e metà inglese, che ha fatto divertire con le sue battute i partecipanti.
Costanza Bernotti invece, ha stupito tutti con la sua esibizione sul trapezio, impeccabile.
Lo spettacolo, durato circa un’ora e mezza, ha riscosso molto successo, meritatissimo. Gli artisti, di grande spessore, sono stati veramente entusiasti di poter rivivere quelle emozioni che ai lavoratori dello spettacolo (e in particolar modo agli artisti di strada) mancavano da molto tempo.
S.L.F.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco