Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.919.961
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 19 luglio 2021 alle 23:13

Cesana: riduzione Tari al 100% a chi ha chiuso l'attività per Covid

L'amministrazione comunale di Cesana Brianza ha approvato una delibera per erogare uno sgravio dell'imposta sui rifiuti alle attività costrette a chiudere a causa del Coronavirus. Lo scopo che ha portato alla ratifica del provvedimento è quello di sostenere le difficoltà degli operatori economici in conseguenza all'emergenza epidemiologica. In particolare, è stata prevista un'agevolazione al 100% della Tari 2021 per le utenze commerciali che nel 2021 hanno subito chiusure o restrizioni dell'attività ai sensi delle disposizioni normative per il contrasto alla diffusione del coronavirus.

"L'agevolazione viene applicata d'ufficio a tutte le attività rientranti in tali categorie, come bar, ristoranti, negozi, parrucchieri, estetisti, palestre, previa verifica della regolarità della posizione Tari al 1 gennaio 2020 e delle posizioni Imu e Tasi per le quali devono risultare regolarmente pagati gli accertamenti emessi" ha spiegato il primo cittadino Eugenio Galli. ​​​​​​​​​​​​​​​​

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco