Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.908.418
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 20 luglio 2021 alle 13:05

Barzago:un week end di eventi alla festa del Gruppo Giovani

"Il Sabato del Villaggio" (CLICCA QUI per il volantino) sarà il nome della festa organizzata dal Gruppo Giovani "Quasi Amici" di Barzago, giunta ormai alla sesta edizione, che si terrà da venerdì 23 luglio a domenica 25 luglio. Quest'anno l'evento sarà in collaborazione con il gruppo BZG - Eventi e Territorio e saranno 3 giorni per lo più all'insegna della musica: si inizia col botto con l'esibizione del primo gruppo, l'Acoustic Trio "Man on the road" con il meglio del folk e indie-rock internazionale, a cui seguirà sabato la musica comica italiana suonata dagli "HornyTooRinchos" e domenica la band "Fattincasa" con del cantautorato italiano. Ci saranno come sempre hamburger, fritti, l'ottima birra del birrificio UnaHop e la magnifica pizza della Pizzeria Leonardo. Sabato sarà organizzato il secondo torneo di ping pong amatoriale "Quasi Pong" (CLICCA QUI per il volantino), mentre alle 17.00 ci sarà una visita guidata con degli assaggi di birra presso l'Azienda Agricola Luppolina di Barzago e, a seguire, una degustazione nell'area feste del Centro sportivo comunale di Barzago (CLICCA QUI per il volantino). L'inizio sarà venerdì alle ore 19.00 e la chiusura domenica alle ore 24.00. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il volantino al sito quasiamicibarzago.it. Inoltre, è possibile trovare tutte le informazioni su Instagram e Facebook cercando "Quasi Amici" Barzago.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco