Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.908.549
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 21 luglio 2021 alle 10:09

Molteno: due spettacoli per la Piccola Rassegna di Teatro

Anche il comune di Molteno è entrato a far parte della Piccola rassegna di teatro organizzata da Stendhart di Oggiono per l'estate 2021. Domenica 18 luglio è andato in scena il primo dei due spettacoli previsti nel paese: "I grandi viaggi di Passepartout e Giramondo", produzione Patty Giramondo e Pane e Mate Teatro.
"Anche stavolta c'è stata una buona affluenza e un'ottima risposta da parte del pubblico. Lo spettacolo era destinato ai bambini, che infatti erano molto coinvolti e si sono decisamente divertiti, restando a piedi del palco ben oltre la fine perché incuriositi dal particolare materiale scenico" ha detto l'attore Nicola Bizzarri, organizzatore della rassegna. Anche gli adulti, però, sono rimasti affascinati dai viaggi e dalle storie raccontate dai due attori e musicisti, che hanno saputo divertire ed emozionare con la loro verve e simpatia.




"La location messa a disposizione si è rivelata davvero adatta al teatro: il parco di Villa Rosa è incantevole e l'area dove era allestito il palco è intima e magica, una cornice perfetta per gli spettacoli. Ringrazio quindi l'amministrazione del comune di Molteno per aver preso parte a questo progetto e soprattutto l'assessore alla cultura Sara Brenna, per la disponibilità e l'entusiasmo verso la cultura e il teatro. Torneremo su questo palco il 4 settembre alle 21.00 con l'ultima produzione Stendhart: "La Gemma di Dante, senza dimenticare le altre". Sabato prossimo invece La Piccola rassegna ritorna ad Oggiono, in Villa Sironi (o PalaBachelet in caso di pioggia) con lo spettacolo "Piero l'italianò" della compagnia "Il giardino delle ore", tributo al cantautore Piero Ciampi. Si tratta di uno spettacolo che spezza la linea portata in scena negli altri appuntamenti,  perché questa volta sul palco avremo un concerto - teatro, quindi musica dal vivo con chitarre, basso, batteria, tastiere, glockenspiel, che accompagneranno  un attore impegnato in monologhi. Sarà quindi una serata decisamente alternativa rispetto alle altre finora proposte: si parlerà di arte e della parte più tormentata dell'essere artista. L'ingresso come sempre è libero ma con prenotazione raccomandata al 3395710559 o a lapiccolarassegna@gmail.com; tutti i dettagli si trovano su www.stendhart.it" ha concluso Bizzarri. Anche questa serata sarà aperta dall'accompagnamento musicale dal vivo della cantautrice Roberta Scimè e sarà attivo il servizio bar messo a disposizione dalla Pro Loco di Oggiono.
R.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco