Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 293.929.390
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 22 luglio 2021 alle 14:15

Bulciago: auto abbatte un palo in zona ex cementeria, poi si dà alla fuga

Potrebbe essere il sistema di videosorveglianza a fornire (o almeno questo è l'auspicio) indicazioni sul veicolo che nella notte fra sabato e domenica è uscito di strada all'altezza della zona industriale dell'ex cementeria, abbattendo un palo della pubblica illuminazione, per poi darsi alla fuga. Sul posto si erano portati i vigili del fuoco, oltre al sindaco Luca Cattaneo, per prendere visione di quanto accaduto. Per fortuna al di là dei danni evidenti apportati alla struttura, non si sono registrate gravi conseguenze. E' comunque intenzione del Comune tentare di risalire al responsabile del gesto, o meglio, al conducente del veicolo che dopo essere salito sul marciapiede a bordo strada, ha abbattuto il palo.Intervento dei vigili del fuoco anche nella serata di mercoledì per una pianta caduta in zona ex Fantic, fra Bulciago e Barzago. Per consentire le operazioni di taglio e messa in sicurezza, l'arteria è rimasta chiusa al transito veicolare.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco