Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 293.915.416
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 23 luglio 2021 alle 11:51

Ello: il Comune proroga l’affidamento del centro sportivo all'Aete

Nella giornata di lunedì 19 luglio il Comune di Ello ha approvato un atto che proroga la concessione del centro sportivo comunale a favore dell'Associazione ellese per la terza età (Aete).
L'affidamento della struttura sportiva di via della Boggia a favore dell'Aete era stato approvato nel mese di ottobre dello scorso anno. L'associazione era stata l'unica organizzazione che aveva dimostrato interesse nel prendere in gestione il campo sportivo, presentando una domanda formale - in data 14 ottobre 2020 - per vedersi assegnata la struttura.

La procedura aveva seguito l'iter di affidamento diretto della gestione, in considerazione del fatto che l'istruttoria realizzata dai tecnici comunali non aveva evidenziato una particolare rilevanza economica del servizio di gestione del centro sportivo. La convenzione aveva avuto inizio il 15 ottobre 2020, con una scadenza fissata al 31 luglio 2021. Come stabilito nella stessa convenzione siglata fra l'Aete e Comune, "il verificarsi di fatti non riconducibili al concessionario che incidono sull' equilibrio del piano economico finanziario può comportare la sua revisione da attuare mediante la rideterminazione delle condizioni di equilibrio". Secondo le valutazioni effettuate dai tecnici del comune, la pandemia causata dal virus Covid-19, e le conseguenti "normative che hanno limitato le attività culturali e ricreative", hanno finito per condizionare le attività dell'associazione che aveva ottenuto in gestione la struttura di via della Boggia lo scorso ottobre.
Come conseguenza, lo scorso 10 giugno il Comune ha inviato all'Aete una comunicazione con cui si evidenziava come la pandemia avesse determinato una situazione di incertezza, evidenziando al tempo stesso l'interesse a procedere ad un prolungamento della convezione in scadenza. L'Aete in data 17 luglio, e in seguito al pronunciamento del suo consiglio direttivo, ha comunicato al Comune di accettare la proposta sottopostagli.
Preso atto della manifestazione di interesse da parte dell'Associazione ellese per la terza età, il Comune, attraverso una determina, ha prorogato la convenzione in essere spostando la data di scadenza dell'affidamento del centro sportivo al 31 luglio 2022.

L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco