• Sei il visitatore n° 361.280.690
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 29 luglio 2021 alle 09:03

Sirone: in chiusura i lavori antisismici alla primaria e il saluto alla dirigente scolastica

Probabile chiusura anticipata del cantiere alla scuola primaria di Sirone: se tutto dovesse proseguire per il verso giusto, i lavori potranno non protrarsi più fino alla prossima estate. I lavori anti sismici, che hanno aperto lo scorso 24 maggio, potrebbero dunque chiudersi anzitempo. "Il cantiere sta procedendo rispettando i tempi previsti - spiega il sindaco Emanuele De Capitani - Abbiamo chiesto di concludere i lavori interni alla scuola per poter permettere agli alunni che faranno i progetti di entrare a inizio settembre. Dovrebbero quindi anticipare di qualche giorno l'inizio della scuola, verso il 31 agosto. Ad oggi non c'è stato nessun imprevisto: l'impresa marcia spedita nei lavori. Sembra che, se il tempo tiene, l'azienda potrebbe concludere prima dei 700 giorni che avrebbe a disposizione come da contratto. La progettazione iniziale prevedeva anche l'uso dell'estate prossima per effettuare i lavori, ma forse potrà non servire e potremo chiudere prima il cantiere. Speriamo di pensare l'anno prossimo ad altri lavori legati alla scuola".

La scuola primaria di Sirone

Come da programma, i lavori sono cominciati in prossimità della fine dell'anno scolastico e, durante l'estate, si sono concentrati soprattuto nella parte interna dell'edificio.
L'amministrazione comunale aveva chiesto e ricevuto contributi di 69.000 euro per l'efficientamento e la messa in sicurezza alla primaria ma è alla ricerca di altre risorse per poter attuare, in futuro, una serie di altre opere sull'edificio scolastico: "Stiamo lavorando per avere una progettazione su tutta la scuola per avviare alcuni lavori nei prossimi anni. Se i contributi ce lo permetteranno, partiremmo con altri lavori di ristrutturazione della scuola primaria" aggiunge De Capitani.
Sempre in fatto di scuole, seppur a livello di gestione, il sindaco ha comunicato la recente novità: la dirigente scolastica Stefania Perego passerà a un nuovo incarico presso l'istituto Bertacchi di Lecco. "Sono rimasto davvero sorpreso da questa notizia. Ora siamo in attesa di sapere chi la sostituirà - dice - La ringraziamo per il grande lavoro che ha fatto per tutto l'istituto: in tutti questi anni abbiamo avuto buoni e proficui rapporti. La qualità della scuola nell'istituto parla da sé: è un vero rammarico, anche se siamo contenti che la scelta sia stata fatta in serenità e per provare, come credo, una nuova esperienza professionale".
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco