Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 303.004.983
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 02 agosto 2021 alle 08:21

Barzanò, elezioni: è Gualtiero Chiricò il candidato sindaco della maggioranza uscente

In vista delle prossime elezioni amministrative, si scoprono finalmente le carte anche a Barzanò. Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa attraverso il quale la formazione Impegno Civico annuncia la candidatura a sindaco di Gualtiero Chiricò, attuale capogruppo in consiglio comunale:

Gualtiero Walter Chiricò, 58 anni, attuale Capogruppo della lista di maggioranza Impegno Civico, che amministra Barzanò dal 2011, sarà il candidato sindaco alle elezioni di ottobre. Vicino al gruppo di Impegno Civico da quasi 15 anni, dal 2011 al 2016 è stato presidente della Commissione Cultura e identità, all’interno della quale sono nate numerose iniziative culturali ancora attive, per poi essere eletto consigliere comunale nel 2016, e nominato capogruppo di Impegno Civico, con delega ai servizi culturali e alla biblioteca.
Nato e cresciuto a Palermo, dopo il diploma superiore e il servizio militare, si è trasferito in Brianza, dove vive da 36 anni, e da 28 anni è residente a Barzanò.
Sposato, una figlia, lavora come manager per una multinazionale nel campo della strumentazione scientifica.
''Da anni sono impegnato in ambito culturale – dice -. Mi sono avvicinato alla politica locale per curiosità e per rispondere al desiderio di impegnarmi direttamente a favore di un sistema il cui unico scopo deve essere quello di rendere migliore il posto in cui viviamo, fornendo servizi di qualità ai cittadini, prendendosi cura del nostro territorio e dell’ambiente''. E aggiunge: ''Credo nell’uguaglianza, nel rispetto, nell’inclusione, nel lavoro e so di avere un forte senso della giustizia: sono le basi sulle quali sono cresciuto come persona, e il mio riferimento in tutto ciò che faccio''.
Nella sua decisione di candidarsi alla guida di Barzanò, è sostenuto da tutto il gruppo di maggioranza: la futura lista comprenderà infatti buona parte degli assessori e dei consiglieri uscenti, tra cui il sindaco Giancarlo Aldeghi, non più candidabile al ruolo di primo cittadino dopo due mandati consecutivi.
''La mia candidatura – aggiunge - nasce dal confronto aperto che Impegno Civico da sempre promuove al suo interno: devo ringraziare tutto il gruppo uscente, che dimostra di riporre in me una grande fiducia, a partire dall’attuale sindaco Giancarlo Aldeghi. La lista che stiamo formando sarà composta da consiglieri e assessori uscenti, a garanzia di continuità, e da nuove persone che stanno già portando le loro idee per il cambiamento. Le capacità non mancano, e Impegno Civico può contare su una larga partecipazione di cittadini che si sentono coinvolti direttamente, grazie ai quali sapremo continuare nel nostro lavoro a favore dei barzanesi. Insieme a loro inizia una nuova fase, in cui ci proponiamo nuovamente alla guida del nostro Comune''.
Le consultazioni, in attesa della decisione ufficiale del Governo, sono attualmente previste domenica 3 e lunedì 4 ottobre, con conseguente chiusura delle liste entro fine agosto.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco