• Sei il visitatore n° 361.039.347
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 06 agosto 2021 alle 17:01

Viganò, Sirtori: il centro estivo è terminato, positivo il bilancio

E’ giunto al termine anche per quest’anno il centro estivo organizzato e proposto dalle amministrazione comunali di Viganò e Sirtori, realizzato in collaborazione con Retesalute e con sede presso la scuola primaria di Viganò, dove bambini e ragazzi hanno potuto viaggiare con la mente intorno al mondo per un periodo di 4 settimane.

Lo staff educativo del centro estivo

Dal 12 al 6 agosto si è infatti svolta l’esperienza che ha visto partecipare circa 30 ragazzi a settimana tra i 6 e i 13 anni e che ha preso il titolo: “Viaggi altrove: alla scoperta dei cinque continenti”, il quale ha fatto anche da filo conduttore del centro di quest’edizione. È stata sicuramente un’occasione per poter tornare a vivere quella spensieratezza che è mancata tanto ai bambini attraverso giochi, laboratori e attività.

Il centro, come nel 2019, è stato coordinato dall’educatrice Carolina Martorella, dipendente dell’azienda Retesalute con al suo fianco tre educatrici e colleghe, Diana Scarponi, Miriam Brambilla e Silvia Crippa. Il rapporto tra educatori e bambini è stato di circa 1 adulto ogni 15 bambini, fondamentale per poter gestire al meglio l’esperienza. Nello specifico, poi, in ogni giornata, dalle 7.30 alle 18 (con la possibilità di iscriversi solo a metà giornata), è stata proposta la presentazione di un continente tra Asia, Africa, America, Europa e Oceania attraverso giochi, laboratori, letture e curiosità.

Oltre ai laboratori manuali e alle attività proposte all’interno del centro, molte sono state le iniziative organizzate anche grazie alle numerose collaborazioni instaurate con le associazioni della zona: ogni venerdì i partecipanti hanno avuto la possibilità di trascorrere una giornata alle piscine di Barzanò, accompagnati del Gruppo di Cammino viganese. Inoltre, ogni martedì pomeriggio, bambini e ragazzi hanno partecipato ad attività sportive promosse e organizzate dal gruppo di minibasket di Viganò e CMB Brianteo SD. Da ultimo, ma non per importanza, hanno trovato spazio anche il laboratorio di lettura organizzato in collaborazione con la Biblioteca di Viganò e un incontro con Padre Bernard, religioso membro dell’associazione Karibuny di Bevera, che ha intrattenuto bambini e ragazzi riportando avvenimenti riguardanti l’Africa.

Infine, importante ricordare l’attività promossa da Silea, che con l’aiuto di un’educatrice ambientale ha organizzato un incontro riguardante il riciclo e la raccolta differenziata, per sensibilizzare bambini e ragazzi. La coordinatrice Carolina, al termine dell’esperienza, si è detta soddisfatta del centro estivo di quest’anno, che tra attività extra e laboratori sul tema del viaggio, ha ridato ai bambini la possibilità di tornare a trascorrere lunghi pomeriggi insieme, all’insegna del divertimento e della convivialità.
S.L.F.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco