Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 293.929.187
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 23 agosto 2021 alle 18:00

Barzanò, elezioni: l'avv.Colzani il candidato sindaco della formazione di centro destra

E' una lista di coalizione di centro destra quella che sfiderà ''Impegno Civico'', il gruppo di maggioranza uscente. Trovano dunque conferma le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi: è l'avvocato Edoardo Colzani, classe 1985, il candidato sindaco di ''Ieri, oggi e domani Barzanò'', la lista che riunisce i simboli di Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia e Unione di Centro.
Specializzato in diritto bancario e finanziario, dottore di ricerca in filosofia analitica e teoria generale del diritto, Colzani - che ha avviato la propria attività professionale proprio a partire dal paese - ha avuto esperienze come custode giudiziario, delegato alle vendite, amministratore di sostegno, commissario liquidatore di lca oltre a essere membro della commissione di diritto fallimentare degli avvocati di Lecco.
Colzani è già stato consigliere comunale indipendente (dopo la rottura con Impegno Civico) nel 2011 a Barzanò, dove ha partecipato alla costituzione della commissione cultura e identità, nonché è stato scrutatore e presidente di seggio in diverse tornate elettorali.

L'avvocato Edoardo Colzani, candidato sindaco di ''Ieri, Oggi e Domani''

Colzani, da sempre impegnato in politica nell'area del centro destra ed oggi in quota Fratelli d'Italia, ha dato la sua disponibilità a dar vita a una formazione alternativa a quella di Impegno Civico, nell'ottica di segnare una discontinuità con la gestione amministrativa che sin qui ha caratterizzato la giunta uscente.
La lista fa sapere di voler ''amministrare il paese nel rispetto della sua storia e delle sue tradizioni, valorizzandone l'identità, incidendo sul presente con una serie di servizi e innovazioni che lo rendano maggiormente vivibile, e con uno sguardo sempre rivolto al futuro''.
Il rispetto per la tradizione, l'attenzione per il presente e lo sguardo rivolto al futuro: questa in sintesi la filosofia del gruppo, mentre il simbolo - che contiene i loghi dei partiti di centrodestra che hanno dato impulso alla nascita della lista del territorio - presenta all'interno di un esagono, i cui sei lati idealmente richiamano le principalità frazioni/località del paese Cascina Gallo, Cassinetta, Dagò, San Feriolo, Torricella, Villanova.
La lista, che verrà ufficializzata entro i termini di legge, ''si compone di volti nuovi, persone competenti e motivate, ed è stata formata cercando di dare la massima rappresentatività a tutte le istanze del paese con un solo concreto obiettivo: migliorare Barzanò'' fa sapere Colzani. ''Per noi amministrare non significa solo gestire l'ordinario, ma significa avere progettualità, ilcoraggio di guardare oltre con proposte innovative, accettando la sfida del cambiamento. In quest'ottica sono fondamentali il confronto intergenerazionale e l'apertura a esperienze anche esterne la nostra realtà''.
Due uomini dunque, si sfideranno nella corsa elettorale barzanese: Gualtiero Chiricò da un lato, Edoardo Colzani dall'altro, con il verdetto atteso a inizio ottobre.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco