Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 309.822.509
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 29 agosto 2021 alle 14:35

Scoppiano due liti a Malgrate e Cassago. Allertati 118 e carabinieri

Doppio intervento dei carabinieri del comando provinciale di Lecco questa notte per sedare liti - ed effettuare i relativi accertamenti - scoppiate a Cassago e Malgrate.
Nel primo caso l'episodio risale a poco dopo la mezzanotte, con coinvolti due automobilisti. Al centro del diverbio avvenuto in frazione Oriano - da quanto è sin qui emerso - parrebbe esserci un...parcheggio. Uno dei due avrebbe infatti colpito con la portiera del proprio veicolo, l'auto del contendente. La tensione è salita alle stelle nel giro di pochi minuti e dalle parole i due sarebbero passati alle mani, con conseguenze tuttavia non gravi. Solo per uno - di 45 anni di età - si sarebbe reso necessario il trasporto in ospedale a Erba in codice verde.
A Malgrate invece, la lite è scoppiata in Via Sant'Antonino fra due ragazzi italiani, anche in questo caso per futili motivi e soltanto uno (36 anni la sua età) è ricorso alle cure del 118, con il trasferimento al vicino pronto soccorso del Manzoni.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco