Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 293.932.899
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 31 agosto 2021 alle 14:08

Cassago: le minoranze sulle cittadinanze a Segre e a Zaki

Le minoranze consigliari di #Insieme Cassago e Progetto Cassago Democratica, dopo che il consiglio comunale ha accettato di conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre (nel dicembre 2019) e quella italiana all'attivista e studente egiziano Patrick George Zaki (nel luglio 2021), chiedono - con un'interrogazione - di sapere quando questi conferimenti verranno comunicati alla popolazione e organizzati.


Nello specifico, Maurizio Corbetta, Sergio Pini, Antonio Carrino e Rosaura Fumagalli chiedono quando saranno organizzate le cerimonie di conferimento, aperte alla cittadinanza tutta e nel rispetto delle condizioni pandemiche attuali. In secondo luogo, chiedono se e quando l'amministrazione comunale ha informato il dirigente e il consiglio d'istituto dell'I.C.S. "Agostino di Ippona", del conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre, tenuto in considerazione il suo alto valore morale ed educativo nella preservazione della memoria e del ruolo attivo di azione civile nel contrasto dei fenomeni di intolleranza e razzismo. Infine, i consiglieri di minoranza chiedono se l'amministrazione ha intenzione di informare il dirigente e il consiglio dell'istituto comprensivo anche della richiesta di conferimento della cittadinanza italiana all'attivista e studente egiziano Patrick George Zaki che si inserisce nella linea europea della tutela dei diritti umani.

Nel garantire la loro massima disponibilità per l'organizzazione e per l'aiuto della gestione degli eventi, #Insieme Cassago e Progetto Cassago Democratica chiedono che siano coinvolti attivamente anche il corpo docenti e gli studenti dell'istituto comprensivo.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco