Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 292.016.301
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 09 settembre 2021 alle 10:22

Bosisio: Giorgio Riva dalla Sardegna alla Corsica a nuoto

Dalla Sardegna alla Corsica, in doppia traversata...a bracciate. È l'ultima impresa, in ordine di tempo, compiuta da Giorgio Riva, 34enne residente a Carate Brianza conosciuto sul territorio per la professione di istruttore presso La Nostra Famiglia di Bosisio Parini.

La distanza coperta è stata di 30 chilometri: Giorgio ha impiegato poco più di dieci ore per portare a termine il tratto di mare "bello tosto", così lo descrive l'atleta, che separa le due coste.

L'impresa è avvenuta nella giornata di domenica 5 settembre: la doppia traversata delle Bocche di Bonifacio è avvenuta in 10 ore e 15 minuti. Partito dalla spiaggia Rena Bianca a santa Teresa di Gallura alle ore 6, in meno di 4.50 ore ha raggiunto punta Sperone e ha poi fatto rientro, poco dopo le 16.00, sempre a Rena Bianca.

Giorgio per la verità non è nuovo a questo tipo di impese: nel 2019 aveva concluso il periplo del lago mentre lo scorso anno aveva coperto la distanza tra Lecco e Colico, 40 chilometri, in una asola giornata.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco