Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 298.765.813
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 10 settembre 2021 alle 19:35

Cassago: trentenne aggredito da un gruppo di giovanissimi che gli danneggiano anche l'auto

Aggredito da un gruppo di ragazzini e costretto a ricorrere alle cure ospedaliere. E' successo nella serata di martedì a Cassago, all'altezza del panificio e della gelateria di Via Volta, dove un trentenne residente sceso in strada per richiamare all'ordine i giovanissimi - che pare stessero arrecando disturbo nonostante la tarda ora - ha avuto la peggio.
Accerchiato (dopo un confronto verbale) dalla ''banda'', l'uomo avrebbe rimediato alcune lesioni che lo hanno spinto a recarsi in pronto soccorso per farsi medicare e refertare.
Le circostanze in cui è avvenuto l'episodio risultano al momento non chiare, ma da quanto è sin qui emerso sembra che gli aggressori se la siano presa inizialmente con l'auto della vittima, che intervenuta non appena accortasi di quanto era successo, è stata malmenata dai ragazzi, alcuni dei quali alle soglie della maggiore età.
Del fatto sono stati subito allertati i carabinieri della Compagnia di Merate che una volta raccolte le testimonianze del giovane uomo colpito e di altri residenti che hanno in qualche modo assistito alla scena, lo hanno avvisato della possibilità di sporgere querela nei loro confronti, come da prassi.
Una notizia che si è diffusa rapidamente a Cassago, realtà già segnata da numerosi altri episodi di vandalismo con ancora una volta protagonisti ragazzi di giovane età. Un fenomeno preoccupante che era addirittura finito all'ordine del giorno di un tavolo congiunto fra il prefetto di Lecco, dr.Castrese De Rosa e il sindaco Roberta Marabese.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco