Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 298.774.296
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 11 settembre 2021 alle 17:09

Bevera: camion in transito sulla SP342 urta il ponte. La SP51 chiusa al traffico


La SP51 a Bevera di Barzago è chiusa al traffico veicolare nel tratto compreso fra la rotonda dello Sport Specialist in territorio di Sirtori e quella del santuario mariano, a causa di un automezzo che, in transito sulla SP342 (Como-Bergamo) ha urtato con la parte superiore il ponte a scavalco dell'arteria, senza fermarsi. L'episodio risale a mezzogiorno di quest'oggi, sabato 11 settembre. A lanciare l'allarme ai carabinieri, alcuni automobilisti che hanno assistito alla scena; nell'impatto con il cavalcavia infatti, il mezzo avrebbe provocato la caduta di calcinacci sulla sede stradale.

''Abbiamo visionato le telecamere e grazie alle immagini è stato possibile risalire al mezzo: si tratta di un camioncino con una specie di gru che proveniva da Bulciago, troppo alto per oltrapassare il ponte'' ci ha spiegato il sindaco barzaghese Mirko Ceroli, intervenuto sul posto per un sopralluogo. ''Le immagini estratte dal sistema di videosorveglianza sono già a disposizione della Provincia e delle forze dell'ordine, nella speranza che il veicolo e il conducente possano essere individuati e fermati. A questo proposito siamo intenzionati a chiedere un eventuale risarcimento danni anche per il forte disagio viabilistico causato''.

Un episodio non nuovo purtroppo; già in passato si era verificato almeno due volte un sinistro dalle modalità analoghe che in un caso aveva richiesto interventi strutturali preceduti da prove di carico da parte della Provincia. Anche in questi istanti sono in corso le indagini cautelative da parte dell'ente lecchese - titolare dell'arteria - per verificare eventuali lesioni che potrebbero compromettere a livello strutturale la tenuta del cavalcavia. Intanto la SP51 resta chiusa in località Bevera; il timore è che l'interdizione del tratto stradale possa prolungarsi sino alla mattinata di lunedì.
''È una precauzione la chiusura della strada, in attesa dei vari rilievi tecnici che forniranno delle risposte definitive: sapremo dunque se la strada potrà riaprire o se si dovranno effettuare degli interventi'' ha aggiunto Ceroli. ''Peccato perché è in pieno svolgimento la festa di Bevera e questa situazione crea non pochi disagi al traffico, anche in vista del week end e della ripresa delle lezioni scolastiche lunedì mattina''.

I veicoli in transito in direzione Lecco vengono deviati sulla SP342 in territorio di Sirtori e da lì sulla strada che conduce verso il santuario mariano, di cui proprio in questi giorni peraltro ricorre la festa, con un appesantimento della viabilità locale.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco