Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 292.406.974
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 12 settembre 2021 alle 17:25

Casatenovo: conclusa la messa in sicurezza dell'Ist. Fumagalli, 605 gli studenti iscritti

È tutto pronto per l'inizio dell'anno scolastico all'Istituto Graziella Fumagalli di Casatenovo. I lavori per rendere antisismica la scuola sono terminati con una settimana di anticipo rispetto ai tempi previsti e hanno interessato tutta l'ala vecchia dell’edificio. Per ora sono stati rinnovati i pavimenti e la tinteggiatura delle pareti, ma gli interventi riprenderanno al termine delle lezioni.




“Quest’anno la scuola sarà più sicura, più pulita e senza dubbio più luminosa - ha spiegato il dirigente Renzo Izzi -. La ditta ha chiuso il cantiere prima del previsto e siamo potuti rientrare già il 18 agosto per iniziare a sistemare le aule. Questi primi lavori si inseriscono in un percorso più ampio che prevederà per il prossimo anno il rifacimento della copertura esterna per il cappotto termico e gli infissi”.



Per realizzare la messa in sicurezza, la provincia di Lecco ha messo a disposizione circa due milioni di euro derivanti da un PON, un progetto europeo che ha permesso alla scuola di Casatenovo di rinnovare una struttura ormai datata.




Ad oggi sono 605 gli studenti iscritti: 6 le nuove prime per un totale di 31 classi. Come ha assicurato il preside, l'Istituto Graziella Fumagalli è dunque pronto per accogliere tutti gli studenti e il personale scolastico, nel massimo rispetto delle nuove normative Covid.
B.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco