Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 292.417.457
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 13 settembre 2021 alle 19:14

Bevera: la SP51 riapre il 15/9 solo ai mezzi non oltre le 3.5 tonnellate


Riaprirà al transito veicolare mercoledì 15 settembre il tratto di strada provinciale 51 a Bevera in corrispondenza del ponte a scavalco della Como-Bergamo, in territorio comunale di Barzago. Come si ricorderà l'arteria risulta chiusa dal primo pomeriggio di sabato, quando un mezzo in transito dall'altezza troppo elevata rispetto al consentito, ha lesionato la campata del manufatto, richiedendo la chiusura della SP51 a scopo precauzionale, così da scongiurare eventuali rischi per la pubblica incolumità.
Nel pomeriggio odierno i tecnici inviati dalla Provincia di Lecco hanno effettuato un sopralluogo sul posto, compiendo gli accertamenti necessari. Il responso comunicato pochi istanti fa all'amministrazione comunale del sindaco Mirko Ceroli è il seguente: il ponte resterà chiuso sino a mercoledì con l'apertura prevista alle ore 15. Da quel momento sarà percorribile solo da veicoli con massa non superiore alle 3.5 tonnellate: non potranno oltrepassarlo nè i mezzi pesanti, nè i pullman oltre quel peso. La portata sarà dunque ridotta.

Intanto il Comune di Barzago ha messo a disposizione delle autorità e delle forze dell'ordine i filmati del sistema di videosorveglianza dai quali è possibile risalire al veicolo che dopo aver lesionato il manufatto ha proseguito la marcia, senza fermarsi. Una condotta di cui probabilmente l'autista non ha nemmeno preso subito contezza, ma che è costata cara al territorio, in un fine settimana peraltro già critico, in concomitanza con la festa del santuario di Bevera che richiama ogni anno dall'intero territorio, centinaia di visitatori.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco