Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 292.024.155
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 15 settembre 2021 alle 09:26

Oggiono: Sant’Eufemia, diversi gli appuntamenti in calendario

Il prossimo giovedì 16 settembre ricorrerà la festa patronale della città di Oggiono, in occasione di Sant'Eufemia. Sono diversi gli appuntamenti fissanti in calendario per l'occasione. Ad iniziare dalla messa solenne che si terrà nella mattinata a cui seguirà, in Piazza della Chiesa la tradizionale apposizione della corona di fiori sulla colonna al culmine della quale è collocata la statua della santa.


Nel pomeriggio - alle ore 16.00 - si terrà invece la cerimonia di intitolazione a Don Amintore Pagani del parco pubblico situato in località Peslago. Alla cerimonia sarà presente oltre al parroco Don Maurizio Mottadelli, anche il sindaco della città Chiara Narciso. Don Amintore, scomparso nel maggio 2019, rimase alla guida della parrocchia di Oggiono per oltre trent'anni. Periodo nel quale divenne particolarmente apprezzato dalla popolazione.

La giornata di giovedì si concluderà con un appuntamento culturale fissato per la serata - alle ore 20.45 - presso la scalinata che da Piazza della Chiesa sale a Piazza Alta. Giovanni Corti presenterà il suo ultimo libro "La corona della cittadina Eufemia". Un romanzo giallo con una storia ricca di vicende apparentemente indipendenti fra loro, ma che in realtà risulteranno legate. Una di queste vicende riguarderà un accadimento storicamente occorso alla statua di Sant'Eufemia di Oggiono, posta per l'appunto sulla piazza a breve distanza da dove si svolgerà la presentazione del romanzo.

Nel fine settimana si terrà il tradizionale concerto di Sant'Eufemia. Ad esibirsi - sul sagrato di Piazza della Chiesa - saranno i ragazzi della banda giovanile di Oggiono accompagnati dai musicisti più adulti dello stesso corpo musicale. A dirigere sarà il maestro Matteo Anghilieri.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco