• Sei il visitatore n° 340.269.646
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 21 settembre 2021 alle 21:00

Greppi: una borsa di studio ai chimici nel ricordo di Davide

Davide Di Carlantonio
Si terrà sabato 25 settembre dalle ore 10 presso l'istituto superiore Alessandro Greppi di Monticello, un momento dedicato al ricordo di Davide Di Carlantonio, improvvisamente mancato il 4 luglio dello scorso anno, a pochi giorni dalla conclusione degli esami di maturità.
Per l'occasione i genitori del giovane- che risiedeva a Nibionno - presenteranno la loro associazione ''Un atomo di ossigeno'' fondata dopo la morte del figlio e devolveranno una borsa di studio agli alunni meritevoli che si sono distinti ai Giochi della Chimica organizzati dal Greppi.
La giornata, alla quale parteciperanno anche gli ex compagni di Davide e le classi quarte e quinte dell'indirizzo chimico con i loro docenti, avrà inizio alle 10 e sarà costituita da un ricco programma in ricordo dell'ex studente.
Per iniziare il coordinatore dell'indirizzo chimica e materiali introdurrà la giornata nel giardino della scuola. Questo momento sarà seguito dalla lettura di una pagina del libro scritto dalla madre di Davide, Anna Sarnataro, uscito nel mese di settembre; Giorgio Sala, ex compagno di Davide, leggerà un passaggio specificatamente dedicato all'istituto monticellese.
Particolarmente attesa sarà la cerimonia di assegnazione di una borsa di studio all'alunna Arianna Gini e la donazione dei camici ai docenti; il tutto da parte ovviamente di ''Un atomo di ossigeno''.
Infine, i presenti si trasferiranno nel punto del giardino della scuola in cui è stato interrato un cornus in memoria di Davide per poi concludere l'evento con la presentazione dei libri sotto la struttura antistante il parcheggio moto all'ingresso.
Il dirigente scolastico professor Dario Maria Crippa ha pubblicamente invitato tutta la comunità educante del ''suo'' istituto Greppi a partecipare alla giornata che sarà un'occasione preziosa per ricordare lo studente morto improvvisamente e in giovanissima età a causa di un malore.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco