Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 311.029.198
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 24 settembre 2021 alle 09:30

Pallamano Molteno: Trasferta in Veneto ad Oriago

Terza partita di andata nel campionato di Serie A2, con il Salumificio Riva Molteno che affronterà in trasferta la compagine veneta dell'Arcobaleno Oriago, squadra neopromossa e vincitrice del campionato di Serie B lo scorso anno.
Un Molteno che arriva da due vittorie contro Cologne e Ferrara. Una squadra in salute che sta decisamente assimilando il gioco richiesto dal nuovo tecnico Branko Dumnic basato sulla disciplina, tecnica individuale e molta concentrazione. Il cambio di mentalità lo si è visto soprattutto nell'ultima partita disputata contro Ferrara, dove i giovani ragazzi moltenesi hanno dimostrato di essere sulla strada giusta e di poter ambire a traguardi importanti. 



La squadra veneta dell'Arcobaleno Oriago, arriva da due sconfitte nelle prime due giornate, di cui l'ultima persa al fotofinish contro Cologne. Compagine quindi non certo da sottovalutare per il team lecchese.
Sentiamo ora le parole del ds Matteo Somaschini per la presentazione del match:
" La squadra sta bene, si sta allenando con intensità e con la giusta concentrazione, quello che vuole il nostro direttore tecnico Dumnic. Sabato affronteremo l'Oriago e sarà una partita difficile, loro vengono da due sconfitte e certamente vorranno invertire la tendenza provando a vincere davanti al loro pubblico. Da parte nostra, andremo a Mirano consapevoli di ciò che abbiamo fatto sino ad ora e continuando il nostro cammino partita dopo partita. Sono certo che tutti i giocatori convocati daranno il massimo per poter conquistare i due punti. Forza Molteno! ".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco