Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 311.028.416
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 01 ottobre 2021 alle 14:55

Team Giant Polimedical: Paez non parteciperà al mondiale

Il Giant Polimedical Official team e la federazione colombiana di Ciclomontanismo annunciano ufficialmente che il campione del mondo in carica Leonardo Paez non sarà ai nastri di partenza del mondiale che si svolgerà a Capoliveri domani 2 ottobre.

L'asso colombiano che si è confermato anche quest'anno in ottima forma fisica, avrebbe sicuramente dato spettacolo sul percorso della Capoliveri Legend, ma la sfortuna ha giocato un brutto scherzo mettendolo fuori dai giochi proprio due giorni prima della competizione mondiale.

"La mia è una decisione difficile sicuramente molto sofferta - annuncia il bi-campione del mondo - ma assieme allo staff di Polimedical, che si sta prendendo cura del mio polso subito dalle prime ore dopo la caduta abbiamo valutato che è importante recuperare bene il danno subito per poter affrontare al meglio gli appuntamenti a venire e la prossima stagione".

"La salute prima di tutto - commenta il team - è sicuramente un dispiacere perdere l'opportunità di ripetere i successi degli anni precedenti, ma sosteniamo e supportiamo Leo. La priorità è sicuramente quella di non compromettere ulteriormente il suo polso e di recuperare al meglio possibile"

Un ringraziamento speciale va a tutti i partner che hanno lavorato instancabilmente per metterci a disposizione i migliori materiali per affrontare questa competizione e a tutti coloro che in questi giorni ci hanno riempiti di messaggi per conoscere lo stato di salute del campione del mondo. Grazie di cuore per il vostro supporto e un grande in bocca al lupo a Leo per un pronto recupero.

 

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco