• Sei il visitatore n° 361.280.287
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 09 ottobre 2021 alle 11:12

Suv impatta contro la C3 di una studentessa besanese. Sei feriti finiscono al PS

Fortunatamente non ha avuto conseguenze gravissime l'incidente occorso nella serata di venerdì poco dopo le 22 a Carate, nei pressi della discoteca Polaris.

I militari della locale stazione unitamente al personale del sezione radiomobile di Seregno, sono intervenuti all'intersezione tra via Piemonte e via della Valle dove - su segnalazione di alcune richieste di aiuto giunte al numero unico per l'emergenza 112 - pochi minuti prima una guardia giurata 41enne con casa a Desio, mentre percorreva l'arteria a bordo del proprio suv Mahindra S5, incurante della segnaletica di stop non ha rispettato la precedenza e ha impattato violentemente contro un'utilitaria Citroën C3 condotta da una studentessa 21enne di Besana in Brianza, che viaggiava con a bordo altri quattro amici.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato, in codice verde, i sei coinvolti, tre presso l'ospedale San Gerardo di Monza mentre i rimanenti tre presso l'ospedale di Desio. La giovane studentessa, sottoposta ad accertamento etilometrico, è risultata negativa mentre per l'uomo si dovrà attendere l'esito delle analisi del sangue richieste per accertare l'eventuale presenza di sostanze alcoliche e stupefacenti. Al 41enne è stata altresì ritirata cautelarmente la patente di guida.
Dall'analisi degli accertamenti effettuati, dove non è stato rilevato alcun segno di frenata né di sterzata, i militari avrebbero appurato che nessuno dei due conducenti si è accorto dell'arrivo dell'altro, con il suv che ha impattato a piena velocità contro l'utilitaria.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco