Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 297.785.616
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 11 ottobre 2021 alle 18:36

Barzanò: cambio in minoranza, Ballabio subentra a Crippa

In attesa della convocazione del primo consiglio comunale di questo nuovo mandato amministrativo, il gruppo ''Ieri, Oggi, Domani Barzanò'' annuncia il cambio di uno dei componenti che siederà in minoranza. Sarà infatti Roberta Ballabio, originaria di San Feriolo e calciatrice in Serie B fra le fila del Brescia calcio, a sostituire Celestino Crippa, il più votato della compagine guidata dal candidato sindaco Edoardo Colzani.

L'annuncio è giunto nel tardo pomeriggio odierno. ''Dopo aver esaminato la normativa in materia di incandidabilità, ineleggibilità, incompatibilità, Celestino Crippa annuncia suo malgrado la decisione di rinunciare alla carica di consigliere comunale poiché impossibilitato all'elezione. Al suo posto subentrerà Roberta Ballabio quarta eletta della nostra lista con 25 preferenze. Crippa, votato con 77 preferenze, dichiara di voler lasciare spazio in consiglio a forze giovani, privilegiando le quote rosa altrimenti carenti nel gruppo di minoranza. La scelta ponderata di lasciare vuole essere un investimento sui giovani che rappresentano il futuro di Barzanò. Crippa dichiara anche che continuerà a dare supporto intenso e stimolante al gruppo anche fuori dalle istituzioni'' si legge sulla pagina FB ufficiale della minoranza, che a seguito di questo cambio, si compone ora di Edoardo Colzani, 36 anni, di Tommaso Montoli, 24 anni, Leonardo Molteni 24 e Roberta Ballabio 27. ''L'età media scende dunque a 27,7 anni, la più giovane per un gruppo consigliare''.
L'intenzione del neo consigliere è quella di mettere a disposizione del gruppo di minoranza ''le sue competenze in materia di sport, organizzando in prima persona eventi volti a promuovere lo sport femminile spesso troppo trascurato''.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco