Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 297.796.308
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 11 ottobre 2021 alle 19:23

SS36, Molteno: nel fuggire dagli agenti della Polstrada li investe. Denunciata

Avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi l'incidente occorso nei giorni scorsi sulla superstrada 36, all'altezza di Molteno.
Durante un controllo da parte degli agenti della Polstrada di Monza, degli occupanti di una Renault Clio, la donna al volante avrebbe tentato di investirli, dileguandosi. L'episodio è avvenuto nei pressi di un'area di servizio, con la reazione della conducente scaturita dalla richiesta avanzatale, di fornire le proprie generalità. Nel dileguarsi a bordo dell'utilitaria, la donna avrebbe investito gli agenti, facendoli finire a terra, fortunatamente senza conseguenze. Poco prima, dalla medesima auto, durante le fasi del controllo, erano fuoriusciti due uomini, scappati a piedi.
Al culmine di una successiva attività di indagine l'automobilista è stata identificata: si tratta di una 37enne residente ad Abbadia Lariana, già nota alle forze dell'ordine, mentre l'auto è risultata provento di furto perpetrato a Lecco. La donna è stata rintracciata e indagata per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione del veicolo, che dopo gli accertamenti di rito sarà restituito al legittimo proprietario. Inoltre le sono state contestate violazioni amministrative per guida con patente revocata e con veicolo non assicurato.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco