Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 304.134.586
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 22 ottobre 2021 alle 18:55

Basket Costa, A1: quarta giornata contro Allianz Geas Sesto

"Non abbiamo nemmeno toccato terra". Queste le parole di Coach Seletti a fine gara in quel di Ragusa; sì, perché, al Palaminardi, la Limonta Costa Masnaga non é riuscita ad incidere, ma si é fatta spazzare via dalla qualità tecnica e di gioco espresso di una delle squadre più in forma del momento.
Ma quel che é stato, é stato, ed é tempo di guardare avanti. La prossima avversaria si chiama Geas e, quando dici Geas, dici derby. Inutile sottolineare che é una sfida dal sapore particolare, una di quelle partite che vorresti sempre giocare e che valgono molto di più dei due punti in classifica.
L'Allianz di Coach Zanotti é ad una vittoria conquistata su 3 gare disputate, proprio come Costa Masnaga; e, proprio come la compagine lecchese, si presenta al match di domenica un po' "incerottata".

Coach Seletti analizza così il match: "Dipenderà molto da chi riuscirà ad essere della partita, da una parte e dall'altra. Ci sono tante giocatrici di qualità che possono spostare gli equilibri della partita e che al momento sono ferme ai box. L'inizio di campionato é stato condizionato molto da questo fattore, per entrambe le compagini. Sesto, al completo, vanta un roster di livello superiore al nostro sia in termini di talento, che di esperienza, che di fisicità. Ed in più, hanno il fattore campo che vale come sesto uomo. Giocano molto bene pick&roll e quando alzano il giro dei motori, per le avversarie si fa dura. Noi arriviamo da una "contro-prestazione" a Ragusa, le motivazioni per fare bene non mancano. Alleno una squadra che tutti vorrebbero allenare: energia, entusiasmo e voglia di lavorare a queste ragazze non mancano e domenica mi aspetto che tutti questi sforzi siano canalizzati nel modo giusto".

L'appuntamento é quindi per domenica 24 ottobre alle ore 18.00 al PalaCarzaniga, ingresso a pagamento fino ad esaurimento posti. Due punti importantissimi in palio, l'atmosfera si preannuncia rovente.

Ufficio stampa Basket Costa
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco