Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 303.704.599
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 22 novembre 2021 alle 14:42

Più Casatenovo: le priorità emerse dopo le assemblee di frazione

Riceviamo e pubblichiamo una nota con alcune considerazioni a cura del gruppo Più Casatenovo dopo le assemblee di frazione svoltesi nelle scorse settimane, a seguito delle quali sarebbero emerse alcune priorità da parte della cittadinanza:

I consiglieri di Più Casatenovo
Per noi del gruppo consiliare Più Casatenovo le assemblee di frazione, appena terminate, sono state una grande occasione d'incontro tra l'Amministrazione e i cittadini, al fine di ritornare a confrontarsi su temi importanti per il futuro di Casatenovo e per colmare quel "distacco" che la pandemia aveva inevitabilmente comportato. Ringraziando tutti i membri della Consulta Rioni e Frazioni per l'organizzazione delle assemblee e per l'opportunità unica di confronto che queste settimane hanno offerto a tutta la cittadinanza, come gruppo consiliare Più Casatenovo siamo ad evidenziare alcuni temi sollevati dai cittadini per i quali riteniamo indispensabile una riflessione comune per arrivare ad un impegno concreto dell'Amministrazione.
Anzitutto, tra le priorità dei cittadini è emersa la necessità di nuovi spazi pubblici per la vivibilità di Casatenovo e di tutte le frazioni. Su questo tema, ricordiamo le nostre due mozioni, approvate all'unanimità dal consiglio comunale, per la valorizzazione dei parchi pubblici e dei parchi giochi comunali, sui quali la Consulta Rioni e Frazioni ha svolto un lavoro capillare e di grande attenzione al territorio e per i quali siamo in attesa di una risposta organica e programmatica da parte dell'Amministrazione. Non solo: già in sede di emendamenti alle linee programmatiche, il gruppo Più Casatenovo ha presentato e ottenuto l'approvazione di due proposte riguardanti la realizzazione di un parco giochi in Via Cavalcanti a Valaperta e l'implementazione dell'illuminazione nei parchi giochi già esistenti.
Altro tema di rilievo sollevato dai cittadini riguarda la condizione dell'attuale piattaforma ecologica: le segnalazioni riscontrate nelle assemblee di frazione, dovute al fatto che i cassoni per la raccolta dei materiali siano spesso pieni e non consentano lo svolgimento del regolare servizio, devono portare l'Amministrazione a ritenere prioritario un intervento per l'estensione della piattaforma ecologica e il miglioramento del servizio.
Per quanto riguarda l'arredo urbano, invece, è emerso l'annoso tema dei cestini e della possibile installazione di panchine soprattutto lungo i percorsi ciclopedonali di collegamento tra le diverse frazioni. Riteniamo che anche in questo caso condivisibili le preziose osservazioni della cittadinanza, in attesa comunque di una posizione ufficiale dell'Amministrazione sull'installazione o rimozione dei cestini; il gruppo Più Casatenovo non crede che una totale rimozione dei cestini possa favorire il rispetto dell'ambiente e del bene pubblico. Al contrario, riteniamo necessaria l'installazione di nuovi cestini strutturati in modo da impedire il conferimento di rifiuti domestici e che possano contenere piccoli rifiuti piuttosto che deiezioni canine, venendo così incontro anche alle esigenze di tanti cittadini che sono proprietari di animali domestici.
Sul tema ambientale, rispetto al quale la sensibilità collettiva dei cittadini non si è fatta attendere durante le assemblee di frazione, riteniamo necessario che l'Amministrazione si impegni ad intervenire per bonificare aree dismesse e talvolta pericolose quali l'ex depuratore a Campofiorenzo, piuttosto che la discarica a cielo aperto che si nasconde nel bosco sito in Via San Francesco, senza dimenticare la doverosa richiesta di messa in sicurezza di quelle aree fatiscenti del Centro di Casatenovo.
Come gruppo di Più Casatenovo, continueremo a porre massima attenzione alle proposte, alle segnalazioni, alle richieste e alle critiche dei cittadini: ogni primo venerdì del mese, a partire dalle ore 21 e presso la Sala Civica di Cassina de' Bracchi, organizzeremo riunioni aperte a tutti i cittadini per ascoltare la loro voce e per discutere e scambiare idee su Casatenovo.
Gruppo consiliare Più Casatenovo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco