Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 303.702.165
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 22 novembre 2021 alle 16:51

Monticello: il consiglio unito contro la violenza sulle donne

Un progetto per sensibilizzare la cittadinanza e le giovani generazioni rispetto al tema della violenza contro le donne, sempre più d'attualità. Lo ha stabilito venerdì sera il consiglio comunale di Monticello, discutendo una mozione presentata dal gruppo di minoranza. L'obiettivo del documento di cui ha dato lettura il consigliere Milena Mucci era quello di far installare sul territorio una panchina rossa con una targa, indicando il numero unico 1522 per sensibilizzare la cittadinanza rispetto alla delicata tematica. L'occasione sarà altresì utile per sostituire una panchina ormai usurata dal trascorrere degli anni.
''Nella mozione - aveva spiegato il gruppo - si chiede di pubblicizzare sull'home page del sito istituzionale del Comune il numero anti violenza, per cercare di frenare il grave fenomeno attraverso una maggiore informazione''.
La proposta è stata accolta dalla maggioranza Rinnoviamo Monticello che ha però suggerito - tramite il sindaco Alessandra Hofmann - di discutere il tema in sede di consulta consiliare, per elaborare insieme un progetto che non sia fine a se stesso, ma capace di promuovere la prevenzione a tutti i livelli, partendo dal mondo della scuola.
La mozione è stata dunque emendata con l'aggiunta indicata dall'amministrazione. Nell'accettare questa soluzione condivisa, il consigliere Mucci ha voluto sottolineare l'importanza della posa di una panchina rossa che possa fungere da segnale tangibile di un impegno, se installata in un punto ad alta visibilità.
Su suggerimento dell'assessore Luca Pozzi, il numero unico 1522 sarà inserito anche nel calendario ecologico in chiusura proprio in questi giorni prima della stampa.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco