Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 303.693.222
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 24 novembre 2021 alle 15:12

Pol.Monticellese in vetta nelle gare regionali di ginnastica CSI

Si sono svolti dal 18 al 21 novembre i campionati nazionali CSI di ginnastica artistica. Dodici le partecipanti della Polisportiva Monticellese a questa edizione autunnale; due giornate di gara molto impegnative che hanno fruttato ottimi risultati per tutte le ginnaste lecchesi.
Federica Motta si è laureata campionessa nazionale a volteggio nella categoria senior super A e terza a corpo libero. Nella stessa categoria Diana Broggi si è aggiudicata il titolo di vice-campionessa nazionale nella classifica generale, nella trave, nel volteggio e terza in parallela.

La senior Chiara Ruschetta ha debuttato nella categoria top level con programmi intensi e pieni di difficoltà eseguendo il tutto con determinazione e terminando la gara con un unico errore a trave che la fa chiudere al 7' posto complessivo di tutto rispetto.
Camilla Cogliati e Matilde Magro - entrambe nella categoria ragazze super A - bene si sono difese in un girone con avversarie agguerrite chiudendo la gara con esercizi ben eseguiti che valgono un 4' posto nella classifica assoluta e in trave a Camilla e un 9' posto assoluto e un 6' in trave a Matilde.
La piccola Nora Gerlinzani - categoria lupette super B - è salita sul terzo gradino del podio nella classifica assoluta come la compagna di squadra Giada Trombettoni che nella categoria allieve super B ha conquistato anche il titolo di vice campionessa italiana a parallela. Ottimi anche il 6' posto in trave di Angelica Svanera e il 9' a volteggio di Carolina Maggioni finaliste nella categoria Tigrotte super A.
Ha pagato l'emozione del debutto in una finale nazionale Anna Ertola che a trave ha chiuso 19' con una caduta.

Nella serata di sabato si è svolta la gara dei collettivi dove entrambe le squadre presenti sono salite sul 2' gradino del podio: la squadra Asunder (Cazzaniga, Magro, Ertola, Spreafico) per la categoria terza fascia large e la squadra wonder women (Motta, Ruschetta, Broggi, Cogliati) per la categoria 2' fascia super.
Grande la soddisfazione delle allenatrici Annalisa Citterio, Laura Ferrario e Alessia Comi che hanno avuto il sostegno di tutto il direttivo della polisportiva per il raggiungimento di questo grande obiettivo in un periodo ancora incerto dal punto di vista del Covid.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco