Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 328.064.371
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 27 novembre 2021 alle 11:26

Basket Costa, A1: preview Le Mura Lucca - Limonta Costa Masnaga

Palatagliate-Lucca

Domenica 28 Novembre-18.00: luogo/data/ora del match che per le lecchesi significa riprendersi quanto lasciato per strada finora. Sì, perché in più di un'occasione quest'anno, la Limonta avrebbe meritato più di quello che ha realmente raccolto (da citare sicuramente Campobasso e Schio in casa e Geas fuori casa). Domenica sarà quindi una partita in cui Costa dovrà dimostrare che l'ottima prestazione sfornata contro la prima della classe Schio, non é stata frutto del caso. Una bella occasione per confermare la stato di crescita del gruppo e delle singole all'interno di questo gruppo.

Ex di turno della gara sarà Laura Spreafico, al rientro dopo due mesi di stop per un infortunio rimediato proprio in quel di Lucca, nell'ultima amichevole pre-campionato.

Parlando con lei ci ha raccontato le sue sensazioni al ritorno sul parquet: "Prima di tutto voglio ringraziare lo staff medico e atletico di Costa ed il centro fisioterapico MedInMove di Lecco perché, in questi due mesi, si sono presi cura di me con grande professionalità. Domenica durante il riscaldamento ero parecchio agitata, alla fine per me era come se fosse il primo giorno di un nuovo anno scolastico, ma è bastato poco per ritrovare la tranquillità ed il piacere di stare in campo con le mie compagne!"

La classifica sorride alle toscane, 8 punti, contro i 4 delle lombarde e vittorie ottenute contro Moncalieri, Campobasso, Empoli e, nell'ultima giornata, in trasferta a Sesto San Giovanni contro un poco brillante Geas.

Laura inquadra così la sfida: "A Lucca sarà sicuramente una partita difficile, loro sono una buona squadra e le straniere fanno la differenza. Però, come ci hanno insegnato le nostre ultime due uscite di campionato, tutto dipende da noi. A livello personale non ho grandi aspettative, spero solo di recuperare ancora di più il ritmo partita!"

Una Limonta che ha davvero voglia di successo, per riassaporare il gusto che solo conquistare due punti ti dà.
Ma dove può arrivare davvero questa squadra? "Dire adesso dove possiamo arrivare è difficile. Dobbiamo lavorare duro in palestra ogni giorno e seguire il più possibile la nostra filosofia di gioco; se riusciremo a fare con continuità queste due cose sono sicura che le soddisfazioni arriveranno sia per noi che per i nostri tifosi!"

E allora non resta che allacciarsi le scarpe e farsi trovare pronti. E come dice Nek alla fine della famosa canzone.. Laura c'è!


Infinity Photography

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco