Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 311.517.845
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 21 dicembre 2021 alle 14:27

Sirtori: festa di Natale itinerante per gli alunni di asilo e primaria

Le feste sono ormai alle porte e sono pochi i giorni che separano bambini e ragazzi dalle vacanze. Proprio per questo, nella giornata di lunedì 20 dicembre la scuola primaria M. Negri e la scuola dell'infanzia Prevosti di Sirtori hanno organizzato una speciale festa itinerante, tra le vie e i luoghi caratteristici del paese.

I piccoli studenti, infatti, dopo aver realizzato un progetto itinerante tra la baita degli alpini, le ville e le piazze del paese, si sono riuniti intorno alle ore 16 presso il piazzale della chiesa don A. Brioschi dove hanno imbucato le letterine scritte personalmente per Babbo Natale. Tutta la piazza è stata decorata con l'aiuto dell'amministrazione comunale: palline, stelle di Natale, disegni e lavoretti hanno reso l'atmosfera.

Anche le penne nere sono state coinvolte nell'iniziativa e hanno partecipato attivamente per la buona riuscita della festa. Nella cornice della stessa, infatti, i bambini hanno avuto la possibilità di organizzare un piccolo concerto durante il quale hanno cantato, suonato la tastiera ed assistito alla meravigliosa esibizione di uno zampognaro. ''È stato un evento molto bello per il paese e noi come amministrazione siamo convinti che Sirtori abbia bisogno di questo. Dove ci sono i bambini ci sono anche la magia e la gioia del Natale'' ci ha detto il consigliere delegato all'istruzione Elisa Sarracino. ''Gli insegnanti hanno svolto una lavoro meraviglioso e non possiamo fare altro che ringraziarli per l'impegno e la passione che quotidianamente mettono nei progetti e nelle iniziative''.

Al termine della festa, i bambini si sono riuniti sul sagrato della chiesa per intonare un tradizionale canto natalizio.
Tutti i lavoretti da loro realizzati rimarranno esposti sul piazzale per scaldare ed illuminare l'atmosfera.
S.L.F.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco