Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 311.515.191
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 31 dicembre 2021 alle 09:06

Un grazie al dottor Mauro Bellani, sempre presente e disponibile in questi anni per i suoi tanti assistiti

Luca Rigamonti
In questi giorni si sta diffondendo la notizia che fra pochi giorni il dottor Mauro Bellani andrà in pensione.
Da un lato si è felici per lui che finalmente potrà godersi la meritata pensione, sopratutto dopo questi due ultimi anni segnati dalla pandemia covid 19, che lo ho visto in prima linea come tanti medici di medicina territoriale di base, ma dall'altro lato sappiamo che i suoi pazienti perdono un punto di riferimento dopo tanti anni di servizio.
Infatti, oltre al lato professionale il dottor Bellani rappresenta una persona a cui rivolgersi per avere un consiglio, un conforto e una parola di incoraggiamento.
Lo ricordiamo sempre presente nei vari ambulatori, anche periferici, ed al di fuori del suo orario ufficiale di ricevimento e in giro tra le varie case del nostro territorio per visitare i suoi pazienti della terza età e/o impossibilitati ad uscire.
Senza che ci siano stati protocolli od intese ufficiali si è sempre fatto portatore delle difficoltà sociale ed economiche dei suoi assistiti con l'Amministrazione Comunale e i servizi sociali nei dieci anni in cui sono stato Sindaco e assessore ai servizi alla persona,  con grande discrezione e in punta di piedi, allo scopo di cercare di dare una mano concreta, pur rispettando i ruoli e le competenze. Un esempio di sinergia tra Comune e medici di base.
Penso di interpretare il desiderio di tanti altri suoi assistiti nel ringraziare il dottor Mauro Bellani per il suo servizio alla comunità ed evidenziare il prezioso ruolo che hanno e possono avere i medici di medicina di base sul territorio, che va apprezzato e agevolato attenti anche alle nuove necessità che stanno emergendo.
Con riconoscenza e gratitudine buona pensione dottor Mauro.
Luca Rigamonti, già sindaco di Monticello
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco